Cerca

Ok ai tifosi ospiti per Bari-Genoa

Ok ai tifosi ospiti per Inter-Atalanta del 24 aprile, Roma-Sampdoria e Napoli-Cagliari del 25, Bari-Genoa e Chievo-Napoli del 2 maggio. Disposta invece la chiusura del settore ospiti per le gare Carrarese-Lucchese (Lega Pro), Taranto-Andria Bat (Lega Pro). È quanto ha deciso il Comitato di analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive (Casms) del Viminale
Ok ai tifosi ospiti per Bari-Genoa
ROMA – Ok ai tifosi ospiti per Inter-Atalanta del 24 aprile, Roma-Sampdoria e Napoli-Cagliari del 25, Bari-Genoa e Chievo-Napoli del 2 maggio. È quanto ha deciso il Comitato di analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive (Casms) del Viminale. 

Per Roma-Samp è stata disposta la vendita di un solo biglietto per tifoso ospite. Per le altre partite, oltre alla vendita del biglietto singolo, è stato decisa anche la vendita dei tagliandi in un numero limitato di ricevitorie individuate d’intesa tra le questure e le società sportive; misure organizzative per le trasferte a cura delle società sportive, consistenti nell’impiego degli steward in funzione di accompagnamento dei tifosi ospiti, nella vendita abbinata biglietto stadio/titolo di viaggio (qualora la trasferta avvenga in forma organizzata), nel raccordo costante tra la società e il funzionario della questura che origina la trasferta; implementazione degli steward e delle forze di polizia nelle attività di filtraggio e prefiltraggio; costante raccordo con gli organi della giustizia sportiva.

Il Casms ha anche disposto la chiusura del settore ospiti per le gare Carrarese-Lucchese (Lega Pro), Taranto-Andria Bat (Lega Pro), Derthona-Casale (Dilettanti), Cantù-Varese (Basket A1). Biglietto singolo per i tifosi ospiti per Vicenza-Padova (Serie B). Per Foggia-Pescara (Lega Pro), Verona Hellas-Taranto (Lega Pro), Cavese-Foggia (Lega Pro), oltre alla vendita di biglietti singoli per gli ospiti, anche altre misure come l’impiego di steward con funzioni di accompagnamento per i tifosi ospiti. 

Per Giulianova-Cavese (Lega Pro) è stata determinata la vendita dei tagliandi ai soli residenti nella provincia di Teramo con incedibilità dello stesso, mentre Perugia-Benevento (Lega Pro) non subirà alcuna limitazione. Da tutte le misure adottate sono esclusi i possessori della Tessera del tifoso rilasciata in conformità con la normativa vigente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400