Venerdì 17 Agosto 2018 | 09:48

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Pallavolo - A1: Santeramo debutta contro Bergamo

La stagione regolare avrà inizio domenica 10 ottobre 2004 e si concluderà il 23 marzo 2005. Stilato anche il calendario della serie A2 femminile (che parte in concomitanza con il massimo torneo): in programma Altamura-Busto Arsizio e Cavazzale-Matera • I calendari di A1 e di A2 femminile
ROMA - Con la diramazione dei calendari dei campionati di Serie A1 e A2 si dà il via alla Findomestic Volley Cup 2004-05. Nel programma della prima giornata di Serie A1, le campionesse in carica della Radio 105 Foppapedretti Bergamo ospitano le neopromosse della Siciliani Santeramo. Sfida ugualmente difficile anche per la Terra Sarda Tortolì, che dà inizio alla storia della pallavolo femminile sarda in A1 dalla trasferta di Jesi contro la Monte Schiavo Banca Marche.
Nella prima giornata anche una superclassica: il derby emiliano tra Pallavolo Reggio Emilia e Volley Modena. Debutto casalingo per Angiolino Frigoni e la sua Asystel Novara, di fronte ci sarà l'ex Martina Guiggi ed una rinnovata Scavolini Pesaro. Incontro casalingo anche per l'altra piemontese, la Pallavolo Chieri, che ospiterà la Minetti Infoplus Vicenza. Chiude la giornata la gara tra Despar Perugia e Icot Tec Forlì.
Le 12 squadre partecipanti disputeranno un girone unico con partite di andata e ritorno, cui faranno seguito i play-off scudetto ai quali prenderanno parte le prime otto squadre classificate della regular-season. Le squadre classificate all'undicesimo e dodicesimo posto retrocedono in A2. La stagione regolare avrà inizio domenica 10 ottobre 2004 e si concluderà il 23 marzo 2005. Due i turni infrasettimanali: la undicesima e ultima giornata del giorna di andata (22/12/04) e l'undicesima giornata di ritorno (23/03/2005).
La formula dei play-off (inizio 26 marzo 2005, conclusione 11 maggio 2005 con l'eventuale gara 5 di finale scudetto e per la Findomestic Volley Cup) prevede quarti di finale, semifinali e finali al meglio delle tre partite su cinque. Ci sarà una sola sosta durante le festività natalizie: il campionato si fermerà dal 23 dicembre 2004 al 8 gennaio 2005. Stop, dovuti ad eventi Lega, il 28 novembre per l'All Star Game ed il 5 giugno per la Coppa Italia. Alla domenica e in giorno festivo, salvo esigenze televisive, le partite avranno inizio alle ore 17.30. Nei turni infrasettimanali, l'inizio delle gare è fissato per le ore 20.30. L'orario delle partite festive viene posticipato alle 18.00 in coincidenza dell'ora legale.
Il 10 ottobre sarà l'inizio anche della Findomestic Volley Cup Serie A2. La prima giornata del campionato vede opposte la Lines Tradeco Altamura alla Dimeglio Brums Busto Arsizio. Subito sfida salvezza per due neopromosse: la Pre Camp Collecchio ospiterà la Megius Padova. Difficile il test per la Original Marines Arzano, il cui percorso inizierà a Lodi, in casa del Berni Pulcher Volley Lodi capitanato da Maurizia Cacciatori. Debutto in trasferta anche per l'ultima neopromossa, la Fornarina Civitanova, impegnata a Rivergaro contro la Rebecchi River. La Nuova Pallavolo San Giorgio Sassuolo riparte dall'incontro casalingo con la Marche Metalli Castelfidardo. Chiudono la giornata le sfide tra le «esperte» Pema Corplast Corridonia-Figurella Zazzeri Firenze, Burro Virgilio Gabbioli Curtatone-Gelati Gelma Seap Aragona, Caoduro Cavazzale-Bbc Matera.
Sedici le squadre partecipanti. La formula prevede lo svolgimento di un girone unico con partite di andata e di ritorno cui faranno seguito i play-off promozione. La squadra prima classificata sarà promossa in A1 2005-06: la seconda, la terza, la quarta e la quinta classificata disputeranno il play-off promozione. Retrocedono in B1 le formazioni classificate dal tredicesimo al sedicesimo posto al termine del campionato. La regular-season inizierà il 10 ottobre per concludersi il 24 aprile 2005. Quattro turni saranno giocati a metà settimana: due nel girone di andata (27 ottobre e 22 dicembre), due nel girone di ritorno (9 febbraio e 13 aprile 2005). I play-off promozione avranno inizio il 1 maggio con le semifinali (al meglio delle due partite su tre) e si concluderanno il 25 maggio con l'eventuale gara cinque di finale. Il campionato di Serie A2 sarà sospeso il 19 e 20 marzo 2005 per la Final Four di Coppa Italia. Alla domenica e in giorno festivo, salvo esigenze televisive, le partite avranno inizio alle ore 17.30. Nei turni infrasettimanali, l'inizio delle gare è fissato per le ore 20.30. L'orario delle partite festive viene posticipato alle 18.00 in coincidenza dell'ora legale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Lecce, rinforzo a centrocampo: arriva Scavone dal Parma

Lecce, a centrocampo c'è Scavone . Attacco, ok per Lamantia

 
Fc Bari

Bari calcio, tribunale si riserva decisione sul sequestro e su ammissione al concordato

 
Foggia da lavori in corsoNeamber al rush finale

Foggia da lavori in corso
Neamber al rush finale

 
Lecce cerca i tasselli giustiBovo certezza per la difesa

Lecce cerca i tasselli giusti
Bovo certezza per la difesa

 
Giancaspro, si torna in aulaQuel crac pieno di manovre

Giancaspro, si torna in aula
Quel crac pieno di manovre

 
Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Foggia batte Cerignola 2-0nell'amichevole allo Zaccheria

Foggia batte Cerignola 2-0
nell'amichevole allo Zaccheria

 
Il Bari va diritto su CastoriLa panchina il punto chiave

Il Bari va diritto su Castori: la panchina è il punto chiave

 

GDM.TV

Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso
Uno motoscafo rischia di affondare

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 

PHOTONEWS