Cerca

La Florens ci prova a Novara nella gara2 degli ottavi playoff

Mercoledì 14 alle ore 20,15, Castellana sarà chiamata ad affrontare l'Asystel partendo dallo svantaggio dello 0-3 rimediato nella sfida di domenica scorsa in Puglia. Le piemontesi hanno la possibilità (vincendo) di chiudere il discorso e andare nei quarti. Il tecnico Radogna: «L'impegno è oggettivamente difficile. Giochiamo senza grandi pressioni perché abbiamo coscienza di aver sempre fatto il massimo»
La Florens ci prova a Novara nella gara2 degli ottavi playoff
BARI - E' partita dal vialone antistante il Pala Grotte la trasferta della Cgf Recycle Florens Castellana Grotte che, mercoledì 14 aprile alle ore 20,15, sarà chiamata ad affrontare sul campo dell'Asystel Novara gara 2 degli ottavi dei playoff scudetto della Findomestic Volley Cup serie A1 di pallavolo femminile. Parte in svantaggio la compagine pugliese, dopo lo 0-3 rimediato nella sfida di domenica scorsa nella Città delle Grotte.

«L'impegno è oggettivamente difficile - ha commentato il tecnico della Florens, Donato Radogna - anche in considerazione del fatto che Novara è l'avversario più difficile che potesse capitarci in questa serie playoff. Anche in gara 1 hanno dimostrato di essere una squadra costruita per arrivare fino in fondo. Non hanno sbagliato nulla. Andiamo a Novara, comunque, senza grandi pressioni - ha continuato l'allenatore barese - con l'obiettivo dichiarato di uscire dal campo a testa alta e con la coscienza di aver fatto il massimo nelle ultime gare di questa stagione che resta comunque molto positiva».

Radogna ha voluto commentare anche gli aspetti della partita di andata: «Mentalmente, siamo entrati tardi in partita e questo è l'unico grande nostro demerito. Sono sorpreso perché, in settimana, avevamo lavorato bene. Dal secondo set in poi siamo anche riusciti a mettere in difficoltà Novara e proprio nel secondo parziale abbiamo perfino sprecato qualche palla per chiudere e portarci in pareggio. C'è mancato qualcosa, soprattutto in difesa su alcune situazioni che pure avevamo preparato».

Castellana, anche al Palasport "Stefano Dal Lago" di Novara, andrà alla ricerca della sua prima vittoria assoluta in una gara valida per gli spareggi scudetto. Lo farà ripartendo dal felice precedente del 12 ottobre 2008 (prima giornata di campionato, stagione 2008/2009, vittoria esterna per 1-3 con la brasiliana Soninha top scorer con 21 punti). La partita sarà trasmessa in diretta sui canali satellitari Sky Sport 2 e Sky Sport 2 HD. Sarà possibile seguire la cronaca in diretta della gara anche sul sito www.asflorens.it nel servizio "volley on air" a partire dalle ore 20.



PLAYOFF FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1

OTTAVI DI FINALE - GARA 2

mercoledì 14 aprile - ore 20,15


PROBABILI FORMAZIONI

ASYSTEL NOVARA - CGF RECYCLE FLORENS CASTELLANA GROTTE

NOVARA: Kirillova (P), Barcellini (S), Barazza (C), Kozuch (O), Tom (S), Paggi (C), Sirressi (L).

A disposizione: Camera (P), Flier (S), Scarabelli (S), Rosso (C), Zardo (L).

Indisponibile: Podolec (S).

Allenatore: Paglialunga, II allenatore: Martella, Scout man: Biasioli.

FLORENS: Dalia (P), Lipicer (S), Labate (C), Nagy (O), Soninha (S), Ritschelova (C), Sansonna (L).

A disposizione: Caracuta (P), Agostinetto (S), Jontes (C), Cardani (L).

Indisponibile: Moretti (S).

Allenatore: Radogna, II allenatore: Acquaviva, Assistente allenatore: Guglielmi, Scout man: Moliterni.

ARBITRI: Gianluca Cappello (Sortino - Sr), Alessandro Tanasi (Noto - Sr).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400