Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 04:56

Lecce, pari a Padova È di Marilungo l'1-1

Cronaca della partita
Nel 35° turno della serie B di calcio, i salentini fanno infilare già al 5'. I tentativi di rimonta sono vani nel primo tempo. Ma nella ripresa arriva il pareggio dell'attaccante (67') su azione da manuale. Il Gallipoli si suicida: 1-2 col Cittadella (Di Carmine al 2', De Gasperi al 91', Bellazzini al 94')
• I risultati: vincono Cesena e Brescia
• La classifica: Lecce, +5 sulla terza
• I cannonieri: Marilungo, undicesimo gol
• Il prossimo turno: Lecce-Brescia
Lecce, pari a Padova È di Marilungo l'1-1
BARI - Il Lecce frena (ma è bravo a rimediare a Padova con Marilungo), mentre l’accoppiata Cesena e Brescia ne approfitta con due match da tre punti e si avvicina alla formazione pugliese ancora solitaria in vetta a cinque punti di distanza. È l'esito del turno infrasettimanale di serie B. I salentini sotto dopo soli 5' a Padova (gol di Cuffa) non riescono ad andare oltre l’1-1 ma restano ancora al comando con un buon margine della classifica di serie B. Saluta i cadetti la Salernitana che cade ad Empoli 5-2 e retrocede matematicamente in Prima Divisione. 

Nella 35ª giornata, vincono dunque agevolmente le più dirette inseguitrici del Lecce: il Brescia ed il Cesena travolgono con un identico 3-1 rispettivamente il Frosinone e il Mantova e si candidano per anch’esse per salire direttamente in A. In zona play-off perde in casa il Sassuolo contro la Reggina, mentre il Torino si fa raggiungere nel finale dal Piacenza non andando oltre un deludente 1-1. Pari con lo stesso punteggio per il Grosseto a Bergamo contro l’Albinoleffe. 

In fondo alla classifica brutta sconfitta del Gallipoli che in vantaggio al 2' del primo tempo ( Di Carmine) si fa raggiungere e superare a tempo scaduto dal Cittadella (De Gasperi al 91', Bellazzini al 94'). Pareggio con tanti gol tra Vicenza e Ancona (finisce 2-2), mentre il Crotone sommerge il Modena 4-2. Basta un gol all’Ascoli per avere la meglio in casa della Triestina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione