Cerca

Impresa Matera nell'hockey pista batte Prato e va a gara-3 playoff

Negli spareggi per la promozione in serie A1, la squadra di Gianni Massari sabato sera ha compiuto l’impresa di espugnare il campo toscano, imponendosi con il punteggio di 3-2. Dopo la sconfitta nella prima partita, disputata a Matera una settimana fa, Vivilecchia e compagni hanno pareggiato il conto al termine di una gara 2 intensa e combattuta. La determinazione si è notata sin dalle prime battute
Impresa Matera nell'hockey pista batte Prato e va a gara-3 playoff
MATERA - La Raro Pattonomania si regala gara tre dei quarti di finale dei playoff per la promozione in serie A1. La squadra di Gianni Massari sabato sera ha compiuto l’impresa di espugnare Prato, imponendosi con il punteggio di 3-2. Dopo la sconfitta nella prima partita, disputata a Matera una settimana fa, Roberto Vivilecchia e compagni hanno pareggiato il conto con i toscani, al termine di una gara due intensa e combattuta. La determinazione dei materani si è notata sin dalle prime battute, con la rete del vantaggio siglata proprio da capitan Vivilecchia dopo quattro minuti di gioco. Ancora due disattenzioni difensive hanno regalato il pareggio e il vantaggio ai padroni di casa, che sono andati all’intervallo sul risultato di 2-1. Ma nella ripresa, quando sembrava cosa fatta il successo del Prato, ancora Vivilecchia e Luigi Lezoche hanno ribaltato il risultato e regalato una gioia supplementare ai numerosi tifosi materani, accorsi anche in terra toscana a sostenere i pattinatori biancazzurri. 

«Pur sotto di un gol - ha commentato il dirigente Franco Braia -, la squadra ha mostrato grande carattere nella ripresa e ha ribaltato il risultato, confermando le proprie qualità e il proprio valore. Questo non può che accrescere il rammarico per la sconfitta in gara uno a Matera, quando dilapidammo un vantaggio di 4-1 e fummo sconfitti in maniera incredibile nei minuti finali. Però non possiamo che ritenerci soddisfatti per come i ragazzi si stiano comportando, rimanendo in piena corsa per la promozione in A1. Penso che, con l’eliminazione del Thiene, la vincente del confronto tra Prato e Matera potrà recitare un ruolo da protagonista nei playoff».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400