Cerca

Corlianò: «Brindisi più forte col palazzetto annunciato»

Il presidente dell'Enel Basket Brindisi: «Il vicesindaco D’Attis comunica che provvederà a realizzare un nuovo palasport della capienza di cinquemila posti, in contrada Masseriola, in tempo per la prossima stagione. L’impegno assunto è talmente importante e decisivo per il futuro che non intendo polemizzare sui commento circa il mio operato. In assenza di una struttura adeguata, non avremmo potuto pianificare alcun progetto ambizioso»
Corlianò: «Brindisi più forte col palazzetto annunciato»
BRINDISI - Il Comune di Brindisi annuncia la costruzione di un nuovo palazzetto e il presidente dell'Enel Basket Brindisi (Legadue di basket maschile) prende atto e commenta. Dice Antonio Corlianò: «Il vicesindaco D’Attis, comunica formalmente che provvederà a realizzare un nuovo palazzetto dello sport, della capienza di cinquemila posti, in contrada Masseriola. Fa anche confutabili giudizi sull’operato del sottoscritto, ma l’impegno assunto dal vicensindaco è talmente importante e decisivo per il futuro della nostra società che non solo non intendo ulteriormente polemizzare, ma anzi esprimo tutta la mia soddisfazione. Apprendiamo che entro la fine del prossimo mese di aprile sarà completato lo studio di fattibilità del palazzetto e che dunque la tanto agognata struttura sarà realizzata in tempo per ospitare la prossima stagione sportiva». 

Detto questo Corlianò aggiunge: «È una promessa, quella dell’Amministrazione comunale di Brindisi, cui corrisponderà un impegno preciso da parte della società che, in assenza di una struttura adeguata, non avrebbe potuto pianificare alcun progetto ambizioso già a partire dalla conclusione di questo campionato. Grazie al palasport annunciato potrà continuare a puntare a risultati prestigiosi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400