Cerca

Il Taranto sconfitto Andria, pari a Reggio

Nella undicesima giornata di ritorno della Prima Divisione di calcio, gli ionici si fanno battere in casa dal Pescara (0-1). I playoff si allontanano, ma restano comunque alla portata. La squadra di Papagni strappa un punto in trasferta (1-1). Foggia-Potenza non si è giocata per l'esclusione dal campionato dei lucani. Nel prossimo turno, Cavese-Taranto, Giulianova-Andria e Rimini-Foggia
• I risultati della serie D di calcio
Il Taranto sconfitto Andria, pari a Reggio
Nel girone B della Prima Divisione di calcio non si rivela azzeccata la scelta del presidente del Taranto Enzo D’Addario di cambiare allenatore per lo sprint finale: l’ex attaccante Francesco Passiatore, subentrato a Franco Dellisanti, perde l’importante esordio allo «Iacovone» contro il Pescara; il gol di Ganci risulta preziosissimo agli adriatici di Eusebio Di Francesco, adesso secondi in classifica a due soli punti dalla capolista Verona, che non vince da cinque giornate, ma che deve ancora giocare domani in posticipo contro il Giulianova al «Bentegodi», occupato oggi dal Chievo. 

L’altro big match della giornata tra Ternana e Portogruaro finisce senza reti; è un buon punto che può essere ben accetto da entrambe le contendenti. La Reggiana mantiene il quarto posto ma l’undici di Dominissini ha il «mal di Puglia» e dopo la sconfitta di Foggia non riesce ad andare oltre l’1-1 con l’ostica Andria. Il Cosenza resta a un solo punto dalla zona play-off ma al «San Vito» finisce senza reti il match contro la Cavese. 

Si rilancia in quota play-off il Rimini che fa suo lo scontro diretto in trasferta a Ravenna; per l’undici di Melotti adesso il distacco dal quinto posto è di soli due punti. Per il resto il Real Marcianise passa a Lanciano (2-1); Spal e Pescina si dividono la posta, mentre il Foggia sarà la prima a beneficiare dei 3 punti (importantissimi per la corsa alla salvezza dei rossoneri) dopo l’esclusione del Potenza, sempre che non venga accettata l’istanza di sospensiva presentata dai lucani al Tribunale nazionale di Arbitrato dello sport.

PRIMA DIVISIONE - GIRONE B – 11ª GIORNATA RITORNO

Cosenza – Cavese 0-0
Foggia - Potenza n.d.
Ravenna – Rimini 1-2
Reggiana - Andria 1-1
Spal - Pescina VdG 0-0
Taranto – Pescara 0-1
Ternana – Portogruaro 0-0
Verona - Giulianova lunedì
Virtus Lanciano – Real Marcianise 1-2

CLASSIFICA: Verona 47 punti; Portogruaro, Pescara 45; Reggiana 42; Ternana 41; Cosenza 40; Rimini 39; Taranto 38; Ravenna 37; Lanciano, Spal 35; Cavese, Andria 34; Real Marcianise* 30; Foggia*, Giulianova, Pescina 28; Potenza** 26. * 1 un punto di penalizzazione ** Potenza escluso

PROSSIMO TURNO – 12ª GIORNATA RITORNO – 03/04 – ORE 14,30

Cavese - Taranto
Giulianova - Andria
Pescara – Cosenza
Pescina VdG – Ravenna
Portogruaro – Spal
Potenza – Reggiana
Real Marcianise – Verona
Rimini - Foggia
Ternana – Virtus Lanciano

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400