Cerca

Barletta, è il momento del tennis Wild-card a Volandri e Fabbiano

Si alza il sipario sulla quattordicesima edizione del torneo internazionale, quest'anno dotato di un montepremi di 30 mila dollari. Domenica cominceranno le partite del tabellone di qualificazione che promuoverà quattro tennisti nel torneo vero e proprio, al via nella giornata di lunedì sui campi in terra battuta del circolo «Simmen». Molto qualificata la partecipazione. Ben quattro gli atleti compresi nella top 100 del mondo
Barletta, è il momento del tennis Wild-card a Volandri e Fabbiano
BARLETTA - Si alza il sipario sulla quattordicesima edizione del torneo internazionale di Barletta, quest'anno dotato di un montepremi di 30 mila dollari. Domani mattina, infatti, cominceranno le partite del tabellone di qualificazione che promuoverà quattro tennisti nel torneo vero e proprio, al via nella giornata di lunedì sui campi in terra battuta del circolo «Simmen».

Molto qualificata la partecipazione. Ben quattro gli atleti compresi nella top 100 del mondo. Si tratta dell'ucraino Dolgopolov (nr. 81 Atp), del finlandese Nieminen (85 ma numero tredici come top classifica in carriera), dello spagnolo Ventura (90, finalista nella passata edizione del «Trofeo Dimiccoli-Borraccino») e del belga Darcis (99). Il direttore del torneo, Isidoro Alvisi, ha ufficializzato le quattro wild-card (inviti speciali) per il tabellone principale: andranno a Filippo Volandri (tra le sue «vittime» sulla terra battuta anche l’attuale numero uno del mondo, Roger Federer, battuto nell’importante palcoscenico degli Internazionali di Italia al Foro Italico, al pugliese Thomas Fabbiano, alla promessa azzurra Trevisan (ieri ha guadagnato l’accesso alle semifinali del torneo di Caltanissetta e quindi il suo ingresso in tabellone sarebbe stato comunque assicurato) e al croato Skugor. Ai nastri di partenza anche un altro italiano a caccia di riscatto, l'emiliano Simone Bolelli, che appena un anno fa era numero 36 del mondo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400