Cerca

Junior Fasano si rimette in corsa per la poule scudetto di pallamano

Nel recupero della serie A d'Elite, la squadra pugliese si aggiudica l'incontro col Bologna (29-24) e compie un balzo avanti forse decisivo: quarto posto provvisorio con la possibilità di fare altri punti nella gara interna col Conversano nel posticipo di martedì. Per Bologna gara tutta in salita, anche per le differenti motivazioni delle due squadre, e Fasano arrembante e deciso a non lasciarsi sfuggire l’occasione
Junior Fasano si rimette in corsa per la poule scudetto di pallamano
ROMA – Il Bologna ha giocato ieri a Fasano ed ha perso 29-24 il primo recupero dei due resisi necessari per consentire la vittoriosa partecipazione agli ottavi di finale di Challenge Cup. Gara diventata importantissima ai fini della classifica in particolar modo per la Junor Fasano, scivolata al quinto posto dopo la sconfitta di Rubiera e la concomitante vittoria del Teramo proprio sul Bologna. È stata proprio la squadra pugliese alla fine ad aggiudicarsi l’incontro e a compiere un balzo avanti forse decisivo per l’accesso alla poule scudetto: quarto posto provvisorio infatti conquistato con la possibilità di fare altri punti nella gara interna che la vedrà opposta al Conversano nel posticipo televisivo di martedì prossimo.

Per Bologna una gara tutta in salita, anche per le differenti motivazioni che separavano le due squadre , e Fasano arrembante e deciso a non lasciarsi sfuggire l’occasione. Ne è venuta fuori una gara che Fasano ha vinto con pieno merito basando il suo gioco su una difesa attenta sui tiratori bolognesi, con un ottimo Sirsi a difesa della propria porta, Bologna sempre ad inseguire, ma con un sussulto d’orgoglio nella prima parte del secondo tempo in cui riusciva a ridurre lo svantaggio a tre reti per poi lasciare definitivamente la gara in mano ai pugliesi. Per il Bologna , ancora privo di Kazic , ora due match-ball per conquistare i tre punti che le darebbero matematicamente il secondo posto: la gara di sabato ad Ancona già sicuro dell’ottavo posto e poi anche il recupero con Secchia mercoledì venturo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400