Cerca

Coppa del mondo di tiro a volo in gara De Filippis e Fattorini

Prende il via domani con la partenza della squadra di Fossa Olimpica l’avventura messicana della delegazione azzurra in occasione della prima prova di Coppa del Mondo di Fossa Olimpica, Skeet e Double Trap che si svolgerà ad Acapulco (MEX) da lunedì 1 a mercoledì 10 marzo. Tra gli azzurri anche il tiratore di Taranto e la tiratrice Scanzano Jonico (Matera)
Coppa del mondo di tiro a volo in gara De Filippis e Fattorini
ROMA  – Prende il via domani con la partenza della squadra di Fossa Olimpica l’avventura messicana della delegazione azzurra in occasione della prima prova di Coppa del Mondo di Fossa Olimpica, Skeet e Double Trap che si svolgerà ad Acapulco (MEX) da lunedì 1 a mercoledì 10 marzo. 

I primi a scendere in pedana, mercoledì 3 e giovedì 4, saranno gli specialisti del Commissario Tecnico Albano Pera che per il primo appuntamento internazionale della stagione 2010 ha scelto di portare con se Mauro De Filippis (Fiamme Oro) di Taranto, Giovanni Pellielo (Fiamme Azzurre) di Vercelli, argento a Pechino 2008 e Atene 2004 e bronzo a Sydney 2000, e Daniele Resca di Bologna. Per il comparto delle lady Pera ha selezionato Deborah Gelisio (Forestale) di Mel (BL), Giulia Iannotti (Forestale) di Vallo della Lucania (SA) e Jessica Rossi di Crevalcore (BO), Campionessa Europeo e del Mondo in carica. 

Lunedì 8 marzo toccherà agli specialisti di Skeet. Il CT Francesco Fazi ha convocato Michele Bertossi di Gorizia, Christian Eleuteri (Forestale) di Cisterna di Latina (LT) e Giancarlo Tazza (Fiamme Oro) di Caserta per il comparto maschile e Diana Bacosi (Esercito) di Pomezia, Adriana Fattorini di Scanzano Jonico (MT) e Simona Scocchetti (Esercito) di Ardea (RM).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400