Cerca

Prisma, accantonati i playoff bastano due punti per salvarsi

Mancano cinque giornate alla fine della stagione regolare di A1 maschile di pallavolo. Servono ancora due tasselli per mettere al sicuro la permanenza. La squadra di Serniotti, con 25 punti finora ottenuti, vanta 11 lunghezze di vantaggio sul Loreto penultimo e, poiché i marchigiani domenica prossima riposeranno, agli jonici basta una vittoria al tiebreak contro Modena per salire a +13 a quattro turni dalla fine
Prisma, accantonati i playoff bastano due punti per salvarsi
di ANGELO LORETO 

TARANTO - A due punti dalla salvezza matema tica. Quando mancano 5 turni alla fine della regular season, alla Prisma Taranto servono ancora 2 tasselli per mettere al sicuro la permanenza in A1, in questa stagione che non ha portato l'obiettivo spe rato, ovvero bissare i playoff del 2007. 

La squadra di Roberto Serniotti, con 25 punti finora ottenuti, vanta 11 lunghezze di vantaggio sul Loreto penultimo e poiché i marchigiani domenica prossima ripo seranno, agli jonici bastano 2 punti per salire a +13 a quattro turni dalla fine. Punti che sono in palio già domenica alle 18 al PalaMazzola contro Modena che dal canto suo deve difendere la sesta posizione. 

La stagione che si avvia alla conclusione sembra dunque simile alle ultime due. Lo scorso anno la Stamplast Martina Franca chiuse all'11mo posto con 28 punti, a +7 sul Forlì retrocesso e poi ripescato. Peggio ancora due anni fa, quando i punti furono 25 e la posizione fu la terzultima, sola mente a +2 sul Corigliano retrocesso. Quindi, seppur tra alti e bassi e con in mezzo l'esonero di Paolo Montagnani, la stagione che sta per finire dovrebbe chiu dersi come la migliore delle ultime tre. Dopo la gara interna di domenica contro Modena, la Prisma giocherà fuori casa tre delle ultime quattro partite: il 7 marzo a Macerata, il 14 a Loreto e il 21 (l'ultima giornata) a Cuneo. In mezzo c'è l'impegno del 17 a Taranto contro il Perugia di Vin cenzo Di Pinto. L’ex allenatore potrebbe ritornare in rossoblù nella prossima sta gione, alla guida di una squadra rivolu zionata ed all’insegna della gioventù.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400