Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 10:16

La Prisma torna a sorridere battuto Vibo al quinto set

Nell’anticipo della 9ª giornata del girone di ritorno del campionato di A1 maschile di pallavolo, gli ionici hanno dovuto aspettare il tiebreak per avere ragione della Tonno Callipo. Questi i parziali del match: 26-24, 28-26, 28-30, 15-25, 15-13. Classifica parziale: Trentino 56, Cuneo 51, Piacenza 48, Treviso 43, Macerata 42, Modena 40, Monza 37, Verona 35, Vibo 27, Perugia 26, Taranto 25, Latina 19, Forlì 17, Loreto 14, Pineto 6
• A1 donne: Castellana-Bergamo 0-3
La Prisma torna a sorridere battuto Vibo al quinto set
PRISMA-TONNO CALLIPO 3-2 (26-24, 28-26, 28-30, 15-25, 15-13) 

PRISMA TARANTO: De Oliveira 17, Ricciardello (L), Candellaro, Montagna, Cozzi 8, Moretti 1, Suxho 4, Westphal, Elia 7, Rodrigo Pinto 24, Quartarone, Bartman 15. All. Serniotti. 
TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA: Gonzalez 8, Corvetta, Marquez 29, Andrae 22, Quiroga 18, Tencati 7, Barone 6, Cicola (L). Non entrati Ferraro, Moltò. All. Uriarte. 
ARBITRI: Gnani, Bartolini. 
NOTE: Spettatori 980, incasso 3000, durata set: 30', 32', 38', 26', 17'; tot: 143'.

TARANTO - Nell’anticipo della 9ª giornata del girone di ritorno del campionato di A1 maschile di pallavolo, la Prisma Taranto ha sconfitto al tie-break  la Tonno Callipo Vibo Valentia. Questi i parziali del match: 26-24, 28-26, 28-30, 15-25, 15-13. È la terza gara di A1 più lunga della storia: 2h43'. Difficile trovare una chiave in un match contraddistinto da tanti errori. La Prisma Taranto va sul 2-0 e poi si fa rimontare (2-2). Alla fine ha vinto chi ne ha commessi meno ossia Taranto (25 contro i 32 della Tonno Callipo Vibo Valentia). Lo schiacciatore brasiliano Cleber tira fuori nel quinto set, quello decisivo, la grinta leonina che gli si riconosce e sopratutto quella lucidità che in precedenza gli era mancata. Per lui cinque punti nel tie-break, compreso i tre finali dei padroni di casa.

Classifica: Itas Diatec Trentino 56, Bre Banca Lannutti Cuneo 51, CoprAtlantide Piacenza 48, Sisley Treviso 43, Lube Banca Marche Macerata 42, Trenkwalder Modena 40, Acqua Paradiso Monza 37, Marmi Lanza Verona 35, Tonno Callipo Vibo Valentia 27, RPA-LuigiBacchi.it Perugia 26, Prisma Taranto 25, Andreoli Latina 19, Yoga Forlì 17, Esse-ti Carilo Loreto 14, Aran Cucine Abruzzo Pineto 6.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione