Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 05:55

Colpo di scena: Cassano dice «no» alla Fiorentina

Antonio Cassano dice no alla Fiorentina e rimane alla Sampdoria. Secondo Sky Sport24, l’attaccante barese ha deciso di restare nel club blucerchiato, facendo saltare così la trattativa che avrebbe dovuto portarlo alla società viola con la formula del prestito. I vertici della Samp (presenti il presidente Garrone e l’ad Marotta) riuniti allo stadio Ferraris hanno intanto smentito qualsiasi trattativa per il passaggio del giocatore alla Fiorentina
• Ieri l'accordo sembrava cosa fatta
Colpo di scena: Cassano dice «no» alla Fiorentina
GENOVA – Antonio Cassano dovrebbe rimanere alla Samp. Il colpo di scena, dopo l’annunciato passaggio alla Fiorentina ieri, arriverebbe proprio per volontà del giocatore che, avendo sentito l’affetto di tifosi e anche dei giocatori della Sampdoria (in particolare Palombo che avrebbe chiesto all’attaccante barese di non lasciare Genova) avrebbe deciso di restare nella squadra blucerchiata, nonostante stamattina avesse svuotato l’armadietto, facendo pensare all’imminente addio. 

I vertici della Samp (presenti il presidente Garrone e l’ad Marotta) riuniti allo stadio Ferraris hanno intanto smentito qualsiasi trattativa per il passaggio del giocatore alla Fiorentina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione