Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 00:05

La grande scherma torna nel PalaSassi

Ritorna a Matera la grande scherma nazionale. Si disputerà il 13 e 14 febbraio prossimi la seconda prova nazionale di qualificazione Zona Sud - «Trofeo Città dei Sassi», manifestazione organizzata dal Circolo Schermistico Matera, sotto l’egida della Federazione italiana scherma. La prova è inserita nel calendario federale ufficiale dei campionati nazionali assoluti per la stagione agonistica 2009-10
La grande scherma torna nel PalaSassi
di Nanni Veglia

MATERA - Ritorna a Matera la grande scherma nazionale. Si disputerà il 13 e 14 febbraio prossimi al PalaSassi, la seconda prova nazionale di qualificazione Zona Sud - «Trofeo Città dei Sassi», manifestazione organizzata dal Circolo Schermistico Matera, sotto l’egida della Federazione italiana scherma. La prova è inserita nel calendario federale ufficiale dei campionati nazionali assoluti per la stagione agonistica 2009-10. Si tratta di una manifestazione dal particolare rilievo non solo sotto l’aspetto sportivo, ma anche per la promozione turistica e culturale a livello locale, interregionale e nazionale, visto che vi parteciperanno tutti gli schermitori categoria assoluti, tesserati per le società schermistiche del sud Italia (Campania, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia). In totale, nei due giorni di gara dovrebbero essere a Matera circa 300 atleti, che saranno in pedana nelle armi di fioretto e sciabola individuale, nonché spada a squadre di serie C, maschile e femminile. Il programma delle gare prenderà il via sabato 13 febbraio alle 9 con la spada a squadre maschile di serie C2, seguiranno le prove di sciabola femminile e fioretto maschile. Nel pomeriggio si disputeranno le finali. Domenica 14 febbraio, sarà la volta delle prove di sciabola maschile e fioretto femminile, oltre alla garadi spada a squadre femminile di serie C. Anche per queste prove, le qualificazioni si terranno in mattinata, mentre le finali nel pomeriggio. La manifestazione, alla quale prenderanno parte anche autorità istituzionali e sportive, ha avuto il patrocinio del Comune, della Provincia e della regione Basilicata; tutti i dettagli e le informazioni sono reperibili sul sito internet www.scherma-matera.it.

In definitiva si tratta di un’altra grossa occasione per la città dei Sassi che, anche nella scherma, continua a distinguersi. Una grossa soddisfazione, in sostanza, soprattutto per il Circolo schermistico che da molti anni non smette di essere sulla breccia. Il PalaSassi, da sempre tempio sacro di pallacanestro e pallavolo, all’occorrenza indosserà ancora una volta i panni di una grande pedana che ospiterà atleti di grosso richiamo visto che le performance, come già sottolineato, sono inserite nel calendario federale ufficiale dei campionati nazionali assoluti per la stagione agonistica 2009-2010. È presumbile che gli spalti della struttura saranno pieni di apapssionati oltrechè di entusiasmo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione