Cerca

Ottima prova del Bisceglie in vista della ripresa della A

Ultimo weekend di pausa. Il massimo campionato di calcio a 5 riprenderà sabato 6 febbraio con la partita casalinga con l’Arzignano, penultimo della classe. A tal riguardo la dirigenza barese, nel rendere noto che l’orario d’inizio è posticipato alle 17, ha altresì stabilito l’ingresso gratuito al PalaDolmen per tutti gli sportivi. Nell’amichevole di lusso contro il Montesilvano affermazione dei nerazzurri per 3-2
Ottima prova del Bisceglie in vista della ripresa della A
di Mino Dell’Orco

BISCEGLIE - Ultimo weekend di pausa per il Bisceglie, pronto a scaldare i motori in vista della ripresa del massimo campionato fissata per sabato 6 febbraio con la partita casalinga di fronte all’Arzignano, penultimo della classe. A tal riguardo la dirigenza nerazzurra, nel rendere noto che l’orario d’inizio è posticipato alle 17, ha altresì stabilito l’ingresso completamente gratuito al PalaDolmen per tutti gli sportivi. 

Al fine di non perdere dimestichezza con il ritmo-partita, intanto, la squadra allenata da Leopoldo Capurso ha sostenuto martedì scorso un’amichevole di lusso contro il Montesilvano, vice-capolista del torneo. Tra le fila biscegliesi si è rivisto in campo Nicolodi, mentre è rimasto precauzionalmente a riposo il pivot Dao, alle prese con una tendinopatia. 

L’incontro si è concluso con l’affermazione dei nerazzurri per 3-2, con reti siglate tutte nella ripresa. Al vantaggio pugliese di Nicolodi (5’), il Montesilvano replicava con un perentorio uno-due concretizzando il sorpasso a metà frazione (Burato e Borruto i marcatori). Ancora Nicolodi ristabiliva l’equilibrio al 13’ ed al 17’ indossava i panni di uomo-assist per Alcides Pereira, la cui stoccata di prima intenzione trafiggeva l’estremo abruzzese per il gol della vittoria. Domani è in programma un test in famiglia a cui prenderanno parte tutti gli effettivi eccetto il giovane Russo, infortunato. Buone notizie giungono, infine, circa l’iter per il tesseramento del ventenne laterale Guillherme Favero, che la società confida di ufficializzare entro il 4 febbraio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400