Cerca

Foggia, tre squilli per risalire in arrivo due centrocampisti

Tre acquisti in 24 ore. Dopo il difensore Artipoli, intese per due centrocampisti: Agnelli, 25 anni, foggiano doc, e Visone, 27 anni. Tre pedine che vanno ad arricchire la rosa della prima squadra (Prima Divisione di calcio). In giornata potrebbe essere concluso il passaggio di Millesi, centrocampista di qualità con propensioni offensive. Aperta la trattativa anche con il Taranto per il passaggio in rossonero dell’esterno Felci
• Taranto, urlo Prosperi
• Andria, niente voli
• Potenza, uragano Capuano
Foggia, tre squilli per risalire in arrivo due centrocampisti
di Filippo Santigliano

FOGGIA - Tre acquisti in 24 ore. Dopo il difensore Artipoli il Foggia ha chiuso le intese per due centrocampisti. Si tratta di Cristian Agnelli, 25 anni, foggiano doc (è cresciuto nella nidiata di Mancano) e di Fabio Visone, 27 anni. I due sono stati acquisiti dal Foggia a titolo definitivo, mentre per il difensore Ivan Artipoli (24 anni) si tratta di un prestito ottenuto dalla Lazio.

Tre pedine che vanno ad arricchire la rosa della prima squadra che aveva urgente bisogno di essere ritoccata dopo le partenze dei vari Cuomo, Troise, Di Roberto e Salgado. La società, tuttavia, non ha finito le sue operazioni. In giornata potrebbe essere concluso il passaggio al Foggia di Francesco Millesi, centrocampista di qualità con spiccate propensioni offensive, che verrebbe prelevato dalla Salernitana dove non ha trovato grande spazio. Resta aperta la trattativa anche con il Taranto per il passaggio in rossonero dell’esterno Simone Felci, 28 anni, ma il Foggia chiede il giocatore in prestito fino al 30 giugno. E’ evidente che non sono queste le uniche strade che il Foggia sta percorrendo per ritoccare la rosa prima della conclusione del mercato di riparazione. Ci sono anche altre piste, soprattutto per un attaccante, ma anche per un altro difensore centrale nell’eventualità di una decisione di Goretti di rescindere il contratto, cosa che la società - come ha ripetuto l’amministratore delegato del club, Gianni Francavilla - non si augura affatto.

Ed ecco le facce nuove che da oggi saranno a disposizione di mister Ugolotti. Cristian Agnelli, 25 anni, ha esordito proprio con il Foggia a 16 anni in C2 per poi fare una lunga carriera tra Lecce, Verona e Catanzaro (in serie B) ed ancora Juve Stabia, Salernitana, Benevento e Sorrento. Ha collezionato 115 presenze e 11 gol in prima divisione e 45 presenze ed un gol in serie B. Centrocampista di quantià e di qualità, Cristian Agnelli corona un sogno, ovvero quello di tornare a giocare con la maglia della sua città.

Fabio Visone, 27 anni, centrocampista, è una vecchia conoscenza di mister Ugolotti. Ha giocato sempre nell’attuale prima e seconda divisione con le maglie di Avellino, Taranto, Palmese, Nocerina, Monza, Fermana e Sambenedettese collezionando 122 presenze e quattro gol. Ai due va aggiunto come anticipato ieri il difensore Ivan Artipoli, 24 anni, proveniente dalla Lazio dove ha collezionato anche una presenza in A dopo aver giocato anche in serie B con Modena e Pescara (11 presenze) e in seconda divisione con il Prato (22 presenze). I tre giocatori saranno presentati oggi allo stadio Zaccheria.

La società ha infine completato i quadri tecnici della prima squadra. A collaborare con Guido Ugolotti, oltre al suo "vice" Fabio Andreozzi, saranno il preparatore atletico, prof. Donatello Matarangolo e Antonio Cagnazzo, già portiere del Foggia nella stagione 1999/2000, in serie C2.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400