Cerca

Giovedì 19 Ottobre 2017 | 05:24

Otto atleti «positivi», tra cui cinque calciatori

I laboratori antidoping hanno rilevato tracce di sostanze proibite: coinvolti Greco del Prato, Margheriti del Monza, Bresciani del Sansovino, Angan del Verona e Caminati del San Marino. Stesso esito per il golfista Bussinello, per Santer, giocatore di pallamano, e il nuotatore Spaziano
ROMA - Otto positività registrate e cinque appartengono al calcio professionistico. Si tratta di Massimiliano Greco, tesserato del Prato, trovato positivo al betametasone nel primo campione sottoposto a test dal laboratorio di Colonia , ad un controllo ordinario del 25 aprile scorso in occasione della gara del campionato di C1 (girone A) Prato-Lucchese. Presenza di metilprednisolone invece nelle analisi di Gianni Margheriti (tesserato per il calcio Monza), trovato positivo ad un controllo ordinario del 9 maggio scorso alla gara di C2 Monza-Pro Sesto.
Sempre il laboratorio di Colonia ha trovato presenza di metilprednisolone nel primo campione di Pierpaolo Bresciani (Sansovino), positivo ad un controllo ordinario del 18 aprile scorso nella partita di C2 Sansovino-Carrarese. Metaboliti di Thc per Didiè Angan (Verona) trovato positivo ad un controllo ordinario dell'8 maggio scorso in occasione della partita di serie B Verona-Cagliari. Positività ai metaboliti di cocaina per Pier Paolo Caminati (San Marino - controllo a sorpresa Coni del 2 maggio 2004 in occasione della gara di serie C2 Bellaria-San Marino).
Le altre tre positività riguardano Marco Bussinello, tesserato per la federazione golf, a cui il laboratorio di Barcellona ha rilevato la presenza di metaboliti di Thc ad un controllo ordinario del 5 maggio scorso a Sutri al campionato dilettanti a squadre serie A1. Positivo al Triamcinolone acetonide Stefan Santer, federazione pallamano, ad un controllo ordinario del 12 maggio scorso nella finale play off scudetto Conversano-Merano. Positivo ai metaboliti di Thc Maurizio Spaziano (società Lazio nuoto), ad un controllo ordinario del 12 maggio scorso in occasione della partita di campionato di pallanuoto serie A2 Roma-Lazio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione