Cerca

Lecce cerca tre rinforzi per blindare la leadership

Un rinforzo per ogni settore, mentre in uscita ci dovrebbero essere solo Edinho e Digao, se quest’ultimo verrà richiesto. Così il club salentino intende perfezionare l’organico per sferrare la scalata finale alla serie A. Intanto, l’ormai certo trasferimento di Edinho al Palmeiras è in una fase di stand by. L’ostacolo è costituito dall’opzione a favore del Porto Alegre per la quale il Lecce ha chiesto al Palmeiras di farsi carico
• Un turno di stop per Baclet
Lecce cerca tre rinforzi per blindare la leadership
di Massimo Barbano 

LECCE - Un rinforzo per ogni settore, mentre in uscita ci dovrebbero essere solo Edinho e Digao se quest’ultimo verrà richiesto da qualche squadra. Così il Lecce intende perfezionare l’organico per sferrare la scalata finale alla serie A.

Intanto l’ormai certo trasferimento di Edinho al Palmeiras è in una fase di stand by. L’ostacolo è costituito dall’opzione a favore del Porto Alegre per la quale il Lecce ha chiesto al Palmeiras di farsi carico. Quando sarà definita la questione sui sistemi di pagamento, Edinho potrà passare alla sua nuova squadra. Non senza una sofferenza economica per il Lecce verrà a perdere una minusvalenza di 400-500mila euro rispetto al prezzo versato a gennaio.

Anche l’attacco sarà puntellato con un altro rinforzo. Fra la rosa dei papabili l’argentino del Siena Marcelo Larrondo, 22 anni, quest’anno una sola presenza nella squadra toscana, quindi in procinto di partire alla ricerca di maggiore spazio. Un altro possibile obiettivo è il ventiduenne attaccante de Livorno Dioniso. Non dovrebbe partire nessuno in questo settore, anche se un’eventuale occasione dell’ultima ora (per esempio se il Grosseto si decidesse a cedere il cileno Pinilla) potrebbe comportare il sacrificio di Baclet. Ma è un’ipotesi molto difficile da verificarsi.

Situazione molto fluida in difesa dove si stanno valutando anche possibilità di scambio. Il Brescia, infatti, è interessato al portiere del Lecce Benussi, attualmente in prestito al Livvorno e per averlo potrebbe mettere sul piatto il forte difensore paraguayano Victor Hugo Mareco, 26 anni. Le alternative sono il ventitreenne centrale del Grosseto Freddi o il venticinquenne difensore del Ravenna Ferrario. Avvantaggiato quest’ultimo perchè un yolly del settore, capace di giocare anche come esterno oltre che come centrale.

A centrocampo, dove è certa la partenza di Edinho, dovrebbe arrivare uno fra Loviso (Torino) e Iori (Chievo Verona), favorito quest’ultimo.

Possibile anche l’arrivo di un portiere, ma, dopo la convincente prova di Davide Petrachi contro il Sassuolo, si tratterebbe di prendere un «terzo». infine Vicedomini potrebbe andare in prestito al Perugia.

notiziario Ieri la squadra si è allenata a Calimera. Tutti presenti tranne Baclet che comunque non sarà della partita ad Ancona perchè squalificato. Lavoro differenziato per Giuliatto e Belleri. Oggi pomeriggio si prosegue a Calimera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400