Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 20:29

Riecco Taranto e Foggia  L'Andria batte il Potenza

Nella seconda giornata di ritorno della Prima Divisione di calcio, vincono tutte le pugliesi. Gli ionici superano (1-0) la Ternana. I dauni sbancano Giulianova (1-2). La squadra di Papagni s'impone su quella di Capuano (3-1). Il Taranto ricomincia a sperare nei playoff. Foggia e Andria sulla via della salvezza. Nel prossimo turno, Foggia-Andria, Ravenna–Potenza e Rimini-Taranto
Riecco Taranto e Foggia  L'Andria batte il Potenza
Nel girone B della prima Divisione di calcio, la capolista Verona non riesce a ritrovare la vittoria al «Bentegodi» (manca dall’8 novembre) e deve accontentarsi del pari con il Lanciano; gialloblù due volte in vantaggio e raggiunti in entrambe le occasioni. L’incostante Ternana di Domenicali è costretta a fermarsi sul campo del Taranto; a risolvere il match ci pensa Corona (1-0). 

I rossoverdi perdono il secondo posto e in attesa del posticipo di domani all’"Adriatico» del Pescara di Cuccureddu contro la Cavese è la Reggiana la prima inseguitrice del Verona. Quarta vittoria consecutiva per l’undici di Dominissini e tre punti che valgono molto contro una diretta avversaria come il Rimini, superato per 3-1. 

Importante successo esterno per il Cosenza sul Pescina; doppietta per Danti e altro importante passo avanti in chiave play-off per i rossoblù di Toscano, che non va dimenticato vengono già da due promozioni consecutive. Pareggi senza reti sia per il Ravenna sul campo della Spal che per il Portogruaro che in casa non riesce ad avere ragione del Real Marcianise. 

Giornata interessante anche nella parte bassa della classifica dove spicca la vittoria del Foggia che passa a Giulianova (2-1). L’Andria supera e sorpassa il Potenza di Ezio Capuano (3-1).

PRIMA DIVISIONE – GIRONE B – 2ª GIORNATA RITORNO 

Andria - Potenza 3-1 
Giulianova - Foggia 1-2 
Pescara – Cavese lunedì
Pescina VdG – Cosenza 1-3 
Portogruaro – Real Marcianise 0-0 
Reggiana - Rimini 3-1 
Spal - Ravenna 0-0 
Taranto – Ternana 1-0 
Verona - Virtus Lanciano 2-2 

CLASSIFICA: Verona 34 punti; Reggiana 32; Ternana 31; Cosenza, Pescara 30; Ravenna, Portogruaro 28; Rimini, Taranto 27; Virtus Lanciano 25; Foggia* 21; Pescina, Andria, Real Marcianise 20; Potenza, Spal, Giulianova 19; Cavese 18. Ravenna e Portogruaro una gara in meno *: Foggia un punto di penalizzazione 

PROSSIMO TURNO – 3ª GIORNATA RITORNO – 17/01 – ORE 14,30 

Cavese - Verona 
Cosenza – Giulianova 
Foggia - Andria 
Pescara – Virtus Lanciano 
Portogruaro – Pescina VdG 
Ravenna – Potenza 
Real Marcianise – Reggiana 
Rimini - Taranto 
Ternana – Spal

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione