Domenica 19 Agosto 2018 | 07:49

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Capirossi illeso dopo un incidente aereo

Mercoledì sera all'aereoporto di Nizza il motore di sinistra di un bimotore dell'Iberia è esploso con un botto fragoroso. Il pilota ha fatto appena in tempo ad arrestare l'aereo prima che finisse in mare. Loris: «Altri 30 trenta secondi e non c'ero più»
MONTMELO' (Spagna) - Duecentoquattro GP disputati, ventitré vittorie in carriera e tre titoli di campione del mondo al suo attivo: una vita vissuta pericolosamente quella di Loris Capirossi che, però, ha corso il rischio più brutto della sua vita in un incidente aereo occorsogli mercoledì sera all'aereoporto di Nizza. Lo ha riferito lo stesso pilota imolese al suo arrivo al circuito del Montmelò, sede del G.P. di Catalogna. «Ieri è stata una giornata veramente critica per me e mia moglie Ingrid - ha racontato Capirossi - che abbiamo vissuto un momento davvero brutto. Prima ci hanno cancellato il volo Nizza-Barcellona delle 15,30, poi abbiamo sfiorato una tragedia. Alle 20,30 eravamo pronti per decollare sul volo Iberia da Nizza a Barcellona e tutto sembrava tranquillo. L'aereo (un bimotore turbo elica della compagnia di bandiera spagnola, n.d.r.) era sulla pista di rullaggio e il comandante ha spinto i motori a manetta. Poco dopo è successa una cosa incredibile: il motore di sinistra - ha proseguito, visibilmente scosso, Capirossi - è esploso con un botto fragoroso, schizzando olio e kerosene da tutte le parti. L'abitacolo stesso s'è riempito di fumo... sono stati momenti terribili. Eravamo a poca distanza dal mare - ha sottolineato Loris - e il pilota ha fatto appena in tempo ad arrestare l'aereo prima che finisse in mare. Subito è scattata l'emergenza, abbiamo evacuato l'aereo e sono intervenuti i pompieri». Un momento che Capirossi difficilmente dimenticherà. «Ho avuto paura, sì tanta paura. Altri 30 trenta secondi - è la sintesi del dramma sfiorato - e non c'ero più...».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Baricalcio, per il Tribunale: «Giancaspro può disperdere il patrimonio»

Baricalcio, per il Tribunale: «Giancaspro può disperdere il patrimonio»

 
Bari calcio, società di Giancaspro ammessa al concordato

Bari calcio, società di Giancaspro ammessa al concordato

 
Bisceglie-Matera, partita a rischioPrefetto: incontro a porte chiuse

Bisceglie-Matera, partita a rischio. Prefetto: incontro a porte chiuse

 
Calcio, Marchisio dopo 25 annidice addio alla Juventus

Calcio, Marchisio dopo 25 anni
dice addio alla Juventus

 
Lecce, rinforzo a centrocampo: arriva Scavone dal Parma

Lecce, a centrocampo c'è Scavone Attacco, ok per Lamantia

 
Fc Bari

Bari calcio, tribunale si riserva decisione sul sequestro e su ammissione al concordato

 
Foggia da lavori in corsoNeamber al rush finale

Foggia da lavori in corso
Neamber al rush finale

 
Lecce cerca i tasselli giustiBovo certezza per la difesa

Lecce cerca i tasselli giusti
Bovo certezza per la difesa

 

GDM.TV

Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra degrado e sporcizia

Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra topi e degrado

 
Ruba auto per consegna di farmaci, il proprietario lo scopre e lui lo trascina per 20mt con la macchina: arrestato

Ruba auto per consegna di farmaci e trascina il proprietario per 20mt: arrestato

 
Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso: un motoscafo rischia di affondare

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 

PHOTONEWS