Cerca

A Collina la gara inaugurale Portogallo-Grecia

La prima partita dell'Europeo si svolgerà nello stadio Dragao di Porto, sabato 12 giugno alle 18:00 ora italiana. Sarà lo spagnolo Mejuto Gonzales a dirigere Italia-Danimarca di lunedì 14. Designati i direttori di gara dei primi dodici confronti. Francia-Inghilerra a Merk
Stadio Dragao OportoROMA - Sarà lo spagnolo Manuel Enrique Mejuto Gonzales l'arbitro di Italia-Danimarca, prima partita degli azzurri all'europeo di calcio in programma lunedì a Guimaraes. Nato il 16 aprile 1965 a La Felguera, dove risiede, è internazionale dal 1999. Di professione commercialista, ha come hobby la musica e la lettura. E' alla sua prima grande competizione internazionale. In passato ha partecipato alle fasi finali degli Europei under 18 del 2000 (in Germania), dei campionati Sudamericani under 20 del 2001 (in Ecuador) e dei Mondiali Under 20 del 2001 (in Argentina).
Sarà il settimo direttore di gara spagnolo a prendere parte alle finali europee. In passato ci furono Ortiz de Mendibil (Jugoslavia-Inghilterra 1-0, semifinale, e Italia-Jugoslavia 2-0, finale-bis nell'edizione 1968), Lamo Castillo (Danimarca-Jugoslavia 5-0 nel 1984, gironi di prima fase), Soriano Aladren (Eire-Urss 1-1 nel 1988, gironi di prima fase, e Danimarca-Olanda 5-4 ai rigori dopo che i supplementari erano finiti sul 2-2, in semifinale, nel 1992), Lopez Nieto (Repubblica Ceca-Italia 2-1 nei gironi di prima fase e Francia-Olanda 5-4 ai rigori, 0-0 dopo i supplementari, nei quarti di finale del 1996), Diaz Vega (Inghilterra-Svizzera 1-1, nei gironi di prima fase del 1996) e Garcia Aranda (Italia-Belgio 2-0, gironi di prima fase, e Olanda-Jugoslavia 6-1, quarti di finale nel 2000).
Il bilancio delle 10 gare fin qui dirette da fischietti spagnoli vede 6 vittorie e 4 pareggi.
I due collaboratori di Mejuto Gonzalez saranno Rafael Guerrero, nato il 20 aprile 1963 ed internazionale dal 1998, e Samaniego Oscar Martinez, nato il 27 dicembre 1965 ed internazionale dal 1999.

E' Pierluigi Collina l'arbitro designato dall'Uefa a dirigere l'incontro inaugurale di Euro 2004 tra Portogallo e Grecia, che si svolgerà nello stadio Dragao di Porto, sabato 12 giugno alle 18:00 ora italiana. «La gara inaugurale è sempre un match speciale e dunque sono felice di essere stato designato per dirigerla». E' la gioia espressa da Pierluigi Collina, arbitro viareggino che dopo aver diretto quattro finali, dirigerà la sua «prima» gara inaugurale di una competizione internazionale. «Cercherò di avere un buon rapporto con i giocatori in campo per avere rispetto e per rispettarli -ha detto a margine delle designazioni lo stesso Collina-. Ci stiamo preparando a queste gare visionando dei filmati dei giocatori e delle squadre. E' importante conoscere come giocano le squadre che andrai ad arbitrare» ha concluso Collina.

Ecco il quadro delle designazioni delle terne arbitrali, più il quarto uomo, per le prime 12 partite di Euro 2004

12/06 Portogallo-Grecia: Pierluigi Collina (ITA); Marco Ivaldi (ITA); Narciso Pisacreta (ITA); Alain Hamer (LUX).
12/06 Spagna-Russia: Urs Meier (SVI); Francesco Buragina (SVI); Rudolf Kappeli (SVI); Kim Milton Nielsen (DAN).
13/06 Svizzera-Croazia: Lucilio Cardoso Cortez Batista (POR); Paulo Januario (POR); Josè Cardinal (POR); Terje Hauge (NOR).
13/06 Francia-Inghilerra: Markus Merk (GER); Christian Schraer (GER); Jan-Hendrik Salver (GER); Lubos Michel (SLO).
14/06 Denimarca-Italia: Manuel Enrique Mejuto Gonzalez (SPA); Oscar David Martinez Samaniego (SPA); Rafael Guerrero Alonso (SPA); Frank De Bleeckere (BEL).
14/06 Svezia-Bulgaria: Michael Riley (ING); Philip Sharp (ING); Glenn Turner (ING); Stuart Dougal (SCO).
15/06 Repubblica Ceca-Lituania: Gilles Veissiere (FRA); Frederic Arnault (FRA); Serge Vallin (FRA); Kyros Vassaras (GRE).
15/06 Germania-Olanda: Anders Frisk (SVE); Kenneth Petersson (SVE); Peter Ekstrom(SVE); Valentin Ivanov (RUS).
16/06 Grecia-Spagna: Lubos Michel (SLO); Igor Sramka (SLO); Martin Balka (SLO); Stuart Dougal (SCO).
16/06 Russia-Portogallo: Terje Hauge (NOR); Steinar Holvik (NOR); Ole Hermann Borgan (NOR); Frank De Bleeckere (BEL).
17/06 Inghilterra-Svizzera: Valentin Ivanov (RUS); Yury Dupanau (BLR); Vladimir Eniutin (RUS); Kyros Vassaras(GRE).
17/06 Croatia-Francia: Kim Milton Nielsen (DAN); Jens Larsen (DAN) Jorgen Jepsen (DAN); Anders Frisk (SVE).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400