Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 08:39

Gran galà dello sport a Foggia duecento premiati per il 2009

Il Coni di Foggia premia atleti, tecnici e dirigenti che si sono distinti nell’ultima stagione sportiva. I premi vengono consegnati a chi ha vestito la maglia azzurra o a chi ha fatto parte degli staff delle nazionali, ma anche ai personaggi dello sport locale che si sono distinti in campo dirigenziale e organizzativo. L’evento gode del patrocinio della Provincia e viene celebrato presso il Nicotel Gargano
Gran galà dello sport a Foggia duecento premiati per il 2009
MANFREDONIA - Stasera, nel corso del «Galà dei campioni 2009», il Coni di Foggia premia atleti, tecnici e dirigenti che si sono distinti nell’ultima stagione sportiva (cioè quella 2009). I premi vengono consegnati a chi ha vestito la maglia azzurra o a chi ha fatto parte degli staff delle nazionali, ma anche ai personaggi dello sport locale che si sono distinti in campo dirigenziale e organizzativo. L’evento gode del patrocinio della Provincia di Foggia, e viene celebrato presso il Nicotel Gargano (a partire dalle ore 20.30).

I PREMIATI - Dal Comitato italiano paralimpicoMichele Colamaria, campione italiano mt. 60 di corsa; Cosimo Caprio, campione italiano mt. 60 di corsa; Rosanna Stufano, campione italiano 100 mt. stile libero, rana e dorso; Italo Oresta, campione italiano 100 mt. misti; Matteo Monaco, campione italiano mt 400 ostacoli; Stefano Falcone, campione italiano salto in lungo; Squadra di basket Cip (A.S.D. Delfino Manfredonia), campione d’Italia F settore psichico; Michele Bruni, campione italiano di nuoto categ. amatori maschile mt 50 farfalla; Antonello Bratti, campione italiano di nuoto categ. senior maschile mt 50 dorso; Martina Sassani, campione italiano nuoto sincronizzato specialità duo e sincronizzato; Shirina Spagnoli, campione italiano nuoto sincronizzato specialità duo e sincronizzato.
 
Federazione Italiana Atletica Leggera - Dario Santoro (jr), tre volte azzurro; Marcello Palazzo, campione it. jr salto con l’asta; azzurro agli europei su pista di Novi Sad; Nicholas Di Martino, azzurro di salto in lungo ai mondiali allievi su pista Bressanone; Domenico Di Molfetta, tecnico azzurro del settore lanci. 

Federazione Italiana Danza Sportiva - Marco Cuocci/Nadia Dyatlova, oro ai campionati Italiani cat. “Combinata 10 danze 19/34, classe A”.
Federazione Italiana Hockey e PattinaggioGiovanna Turchiarelli, azzurra. 

FIJLKAM - Viviana di Bello, campione italiano Cus a Lignano Sabbiadoro; Loris di Bello, campione italiano juniores Acicastello. 

FIPSAS - Lucia Scopece, oro 100 m; Staffetta 4x100 2^ categ. femm composta da Lucia Scopece, Laura Marchetti, Linda Pilla, Ester La Torre; SPS Fishing club Lenza oro composta da Domenico Tridenti, Enrico De Iure, Arturo Montagnese. 

Federazione Italiana Scherma - Francesca Zurlo, campione italiano fioretto femminile, categ. 0 (30-40 anni) nel circuito master; Nicola De Meo, campione italiano sciabola maschile, categ. allievi; Chiara Cesarano, campione italiano sciabola femminile, categ. giovanissime; Martina Criscio, azzurra al Torneo internazionale di sciabola femminile under 20 di Sosnowiec; Domenico Bonsanto, azzurro al Torneo internazionale di sciabola maschile Under 20 “35° Preis der Chemiestadt” di Dormagen; Carlo Nicastro, azzurro, medaglia di bronzo sciabola all’Europeo categ. “Master” in Ungheria. 

Federazione Italiana Tennis - Martina Zerulo, campione italiano categ. under 11. 

Federazione Italiana Taekwondo - Carmela Cannone, campione italiano combattimento senior cinture rosse, 57 kg; Dalila Dambra, campione italiano combattimento junior cinture rosse, 52 kg; Maria Grazia Cannone, campione italiano combattimento junior cinture rosse, 68 kg; Veronica Erinnio, campione italiano combattimento junior cinture nere, 52 kg. 

Fed. Motociclistica Italiana - Giuseppe Di Iorio, campione italiano Supermotard “Trofeo Aprilia Cup”. 

Fed. Puglistica Italiana - Paolo Padalino, campione italiano juniores, categ. Medi; Giuseppe Macchiarola, staff medico nazionale. 

Unione Italiana Tiro a Segno - Ana Butu, campione italiano pistola a 10 mt. , categ. Master Donne, campione italiano pistola a fuoco a 25 mt., categ. Master donne; Ugo Caputo, campione italiano Carabina a mt. 10, categ. Juniores uomini; Capocasale Miriam, campione italiano Carabina a mt. 10, categ. allievi; squadra C10 allievi, campione italiano, carabina a mt. 10, categ. allievi. 

PREMI SPECIALI - Inoltre sono stati assegnati dei premi anche ad altri protagonisti dello sport, a tutti i livelli: dirigenziali e organizzativi. Ecco il resto dei premiati. Lucio Peruggini (rally); A.S.D. Gymnova San Severo (ginnastica); Matteo Palumbo (maratona); Juventus San Michele FIGC (calcio); Giovanni Pirazzini (calcio); Beppe Di Bari (calcio); Giuseppe Stallone (arbitro); Michele Pirro (motociclismo); Pasquale Perdono (pesi e cultura fisica); Arturo Santoro (pesca sportiva e attività subacquee); Luca D’Arcangelo (vela); Arturo Zammarano dirigente dell’anno. 

LA SERATA - Il «Galà dei Campioni 2009» sarà ripreso integralmente dallo Studio Moretto, in partnership con il Comitato, e verrà trasmesso in sintesi nei prossimi giorni, nel corso di una puntata de «Lo Sport dei 5 Cerchi», trasmissione ufficiale del Coni Provinciale di Foggia, in onda su un’emittente privata foggiana. Testimonial della serata sarà Nicolò Corradini, atleta di sci orientamento delle Fiamme Oro che ha vinto la medaglia d’oro alla 1^ prova dimostrativa di Sci orientamento ai «Giochi olimpici invernali di Nagano 1998».

Legenda: Tutti i premiati hanno ricevuto il riconoscimento per l’attività svolta nella stagione agonistica 2009. Inoltre, anche per gli atleta donna, abbiamo preferito declinare al maschile il termine «campione» in caso di titoli vinti o riconoscimenti attribuiti dalla nazionale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione