Cerca

Venerdì 20 Ottobre 2017 | 14:30

Lunedì 14 a Noicattaro Stelle e Medaglie Coni

È il momento clou dello sport pugliese, l’evento in cui atleti, tecnici, società e dirigenti ricevono il giusto riconoscimento per le loro imprese sportive. È la cerimonia di premiazione delle Stelle e Medaglie Coni, organizzata dai comitati olimpici pugliese e barese, in programma lunedì 14 dicembre, alle 18, all’Una Hotel Regina di Noicattaro (Strada Provinciale 57 Torre a Mare, tel. 080 5430907)
BARI – È il momento clou dello sport pugliese, l’evento in cui atleti, tecnici, società e dirigenti ricevono il giusto riconoscimento per le loro imprese sportive. E’ la cerimonia di premiazione delle Stelle e Medaglie Coni, organizzata dai comitati olimpici pugliese e barese, in programma lunedì 14 dicembre, alle 18, all’Una Hotel Regina di Noicattaro (Strada Provinciale 57 Torre a Mare, tel. 080 5430907). All’evento, sponsorizzato dalla Banca Popolare di Puglia e Basilicata, interverranno i presidenti del Coni regionale Elio Sannicandro e provinciale di Bari Nino Lionetti, e il componente della giunta nazionale Michele Barbone.

Corposo l’elenco dei riconoscimenti. Stelle d’Oro ai dirigenti: Francesco Perta (vice presidente Coni Bari, Fed. Cronometristi), Vincenzo Guadalupi (Fed. Pallacanestro), Asd A. Rodio - Brindisi (Fed. Pugilato), Francesco La Sorsa (Fed. Motonautica), Elio Sannicandro (presidente Coni Puglia, su assegnazione del Coni nazionale).

Stelle d’Argento: Giuseppe Graniglia (presidente Coni Taranto, su assegnazione del Coni nazionale); Asd Conversano Pallamano; Fiorenza Felice (Fed. Atletica Leggera); Vito Galluzzi (docente settore tecnico FIGC); Mario Lauciello (Fed. Pallavolo); Polisportiva Amatori Volley Bari Asd (Pallavolo e Beach volley); Giovanni Pupilla (Fed. Cronometristi); Gaetano Roncone (Fed. Arti marziali); Vitantonio Scisci (Fed. Pallamano).

Stelle di Bronzo: Francesco Longobardi (Fed. Pallamano), Onofrio Mangini (Fed. Vela), Biagio Montaruli (Fed. Pallavolo), Vito Padolecchia (dirigente Endas), Domenico Pugliese (settore giovanile FIGC-LND), Luigi Roca (Fed. Scherma), Carlo Maria Tangorra (Unione Veterani dello Sport), Pasquale Uncino (Fed. Canoa-Kayak), Marcello Zaetta (delegato Fed. Vela).

Per le benemerenze ai tecnici, Palma di Bronzo: Mauro Giovanni De Santis (Fed. Canottaggio).

Per gli atleti, Medaglie d’Oro: Cosimo Cannone, Francesco Mormile (Campioni mondiali motonautica Endurance - ctg. B-S3), Giuseppe e Massimo Danese (Campioni mondiali Endurance – ctg B-S2). Medaglia d’Argento: Selene Guglielmi (2° class. Campionato mondiale Karate Kumite – kg. 53). Medaglie di Bronzo: Daniele De Tullio, Vito Lozupone, Stefano Petrillo (Campioni italiani Vela – Minialtura).

Saranno inoltre consegnati premi speciali ad atleti con meno di 20 anni che hanno già conseguito titoli nazionali e internazionali. La cerimonia sarà condotta dal giornalista Enzo Tamborra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione