Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 19:12

Conversano e Fasano in semifinale della Coppa Italia di pallamano

I baresi sul campo dell’Ancona colgono l’occasione, dopo la netta vittoria dell'andata, per far ruotare l’intera rosa a disposizione. I brindisini nella gara più attesa lottano a lungo prima di aver ragione del Secchia. Risultato in assoluto equilibrio fino a circa metà del secondo tempo in cui Fasano trova un vantaggio di tre reti che riesce a gestire fino alla fine nonostante il ritorno di Rubiera. Oggi Bologna-Casarano
Conversano e Fasano in semifinale della Coppa Italia di pallamano
ROMA – Passa in semifinale come da pronostico il Conversano che sul campo dell’Ancona coglie l’occasione per far ruotare l’intera rosa a disposizione. Ancona dal canto suo in una gara chiusa approfitta della possibilità di provare nuove soluzioni che saranno utili nella gara decisiva per la salvezza a Rubiera alla ripresa del campionato. 

Teramo non riesce a far sua una gara che ha condotto fino alla fine raggiungendo anche sei reti di vantaggio sul 26-20, poi il recupero di Siracusa che passa avanti 29-30 fino all’ultima rete di Teramo sulla sirena che sancisce il pareggio ma anche il passaggio alla semifinale per l'Albatro. 

Infine lo Junior Fasano nella gara forse più attesa della giornata lotta a lungo prima di aver ragione di un coriaceo Secchia. Risultato in assoluto equilibrio fino a circa metà del secondo tempo in cui Fasano trova un vantaggio di tre reti che riesce a gestire fino alla fine nonostante il ritorno di Rubiera fino alla sua ultima rete con un rigore di Morelli a 10» dalla fine. Oggi Bologna cerca la rivincita su Casarano nell’ultima gara in programma alle 18 a san Lazzaro di Savena.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione