Cerca

Martedì 8 la Maratonina della Pace chiude a Bari il Coni Puglia Stars

L'appuntamento podistico, giunto al terzo anno consecutivo, conclude il sesto anno del progetto targato Coni Puglia, nato per avvicinare e avviare alla pratica sportiva il maggior numero di giovani pugliesi di età compresa tra i 6 ed i 14 anni. Si confronteranno atleti di varie religioni e nazionalità per la gara promossa anche dalla Curia barese. Partenza dalla Basilica di San Nicola e arrivo a Sannicandro di Bari
Martedì 8 la Maratonina della Pace chiude a Bari il Coni Puglia Stars
BARI – Per il terzo anno consecutivo, sarà una maratona a chiudere all’insegna della pace la sesta edizione del Coni Puglia Stars, l’iniziativa avviata dal Coni Puglia in collaborazione con la Direzione Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia e con Banca Popolare di Puglia e Basilicata, per avvicinare e avviare alla pratica sportiva il maggior numero di giovani pugliesi di età compresa tra i 6 ed i 14 anni.

L’evento che chiude la stagione 2009 è la “Maratonina della Pace” di Bari, gara competitiva in programma martedì 8 dicembre, che ben si inserisce nello spirito educativo del Coni Puglia Stars, date le finalità di promozione della pace tra i popoli e di scambio tra culture e religioni differenti.

Promossa dal Comitato Barimaratona e dall’associazione Nikandros, la Maratonina è patrocinata da Regione Puglia, Provincia di Bari, Comuni di Bari, Bitritto e Sannicandro di Bari, Coni, Fidal e Csi. La gara podistica, lunga oltre 21 chilometri, è aperta ad atleti e a tutti gli appassionati dell’atletica leggera. Con partenza alle ore 9 dalla Basilica di San Nicola di Bari e arrivo al castello di Sannicandro di Bari, si percorrerà corso De Tullio direzione Porto, Varco di Via Brigata Regina, Via Brigata Bari, Via San Giorgio, Viale Giuseppe Tatarella, Stadio San Nicola, Bitritto, Sannicandro di Bari con arrivo davanti al Castello, dove sarà allestito il palco e il ristoro. L’evento sarà valido anche come II Trofeo Nicola Bux e primo “Memorial Sabino Falco e Antonio Paccione”, podisti scomparsi in un tragico incidente.

Attraverso le migliaia di ragazzi e famiglie coinvolti in ormai sei anni di attività scolastiche ed extrascolastiche, il Coni Puglia Stars pone assieme mondo dello sport, dell’istruzione e della finanza, per sviluppare lo sport e i suoi valori nella scuola, in particolare creando un circolo virtuoso fra studenti, società sportive e impianti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400