Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 17:48

Basket - Siena e Bologna, la finale è vicina

La Montepaschi ha vinto a Pesaro contro la Scavolini con il punteggio di 96-89, mentre la Skipper ha battuto a domicilio la Benetton con il punteggio di 84-77. Già sabato le due squadre, che sono avanti 2-0 nella serie, potrebbero staccare il biglietto per la finale senza bisogno di portare ancora avanti la semifinale scudetto
Nella seconda gara delle semifinali scudetto, vittorie per Montepaschi e Skipper. Le due formazioni hanno vinto entrambe fuori casa portandosi sul 2-0 nella serie e già sabato potrebbero approdare in finale. La Montepaschi ha vinto a Pesaro contro la Scavolini con il punteggio di 96-89, mentre la Skipper ha battuto a domicilio la Benetton con il punteggio di 84-77. Già sabato Siena e Bologna potrebbero staccare il biglietto per la finale senza bisogno di portare ancora avanti la serie.
Incredibile il cammino delle due squadre, capaci di due imprese non certo di facile portata. Difficile, infatti, vincere a Pesaro e Treviso. La squadra di Recalcati ha come al solito giocato di squadra, piazzando sei uomini in doppia cifra e trovando il massimo da tutti nei minuti che Recalcati li ha chiamati in causa. La svolta della gara nel secondo quarto quando la squadra senese ha chiuso sul 51-39. Malgrado un Ford incisivo ed in ottima serata (27 punti, 26 di valutazione) c'è stato poco da fare al cospetto di Vukcevic, Chiacig, Andersen, Galanda e Stefanov, i migliori tra i verdi toscani.
L'addio al basket di Pittis unito alla sua voglia di lasciare con un titolo, per parlare dell'altra gara in programma, non si coniuga con la Skipper che approfitta delle assenze di Garbajosa e Nicola e manda in crisi la formazione di Messina. E' Vujanic a prendere per mano la squadra (21 punti per lui) ancora priva di Van Den Spiegel e con Pozzecco in campo solo per onor di firma. Sempre in vantaggio, la squadra bolognese ipoteca la finale che a questo punto, per come si sono messe le cose, sarebbe meritata.

BENETTON-SKIPPER 77-84 (18-19; 32-44; 54-63)

Benetton: Nicola, Edney 2, Evans 7, Pittis 9, Marconato 11, Bulleri 18, Giovannoni 3, Jackson 15, Okulaja 12. Ne.: Slokar e Bargnani. All. Messina.
Skipper: Mottola 4, Basile 13, Mancinelli, Velinelli 8, Smodis 13, Mujevinovic 13, Pozzecco, Vujanevic 21, Lorbek, Prato, Delfino 12. Ne.: Van Den Spieghel. All. Repesa.
Arbitri: Cazzaro, D'Este e Mattioli.
Note - Tiri liberi: Benetton 27/32; Skipper 18/26; Tiri da 3: Benetton 8/21 e Skipper 10/23; rimbalzi: Benetton 27, Skipper 42; Usciti per 5 falli: Mujezinovic al 37'15», Mottola al 39'44». Spettatori 4.364 per un incasso di 62.059 euro.

SCAVOLINI-MONTEPASCHI 89-96 (16-17; 39-51; 66-74)

Scavolini: Scarone 5, Elliott 10, Eley 12, Gigena 5, Rannickko, Ford 27, Milic 16, Frosini 2, Ress, Malaventura, Djordjevic 12. Ne.: Valentini. All., Melillo.
Montepaschi: Stefanov 9, Zukauskas 9, Vokcevic 12, Vanterpool 5, Galanda 11, Thorton 16, Andersen 14, Chiacig 10, Kakioudis 10. Ne. Vitali, Sambugaro e Lechthaler. All. Recalcati.
Arbitri: Facchini,. Filippini, Cicoria.
Note - Tiri liberi: Scavolini 12/19, Montepaschi 16/35; tiri da 3: Scavolini 9/25, Montepaschi 10/22; rimbalzi: Scavolini 39 e Montepaschi 34. Uscito per 5 falli Djordjevic a 33'36». Spettatori 7.464 per un incasso 79.200 euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione