Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 09:28

Karate d’oro per Carrubba al Mondiale juniores di Rabat

In Marocco, il conversanese è salito suol gradino più alto del podio nel kumite maschile categoria +70. La spedizione azzurra ha portato a casa complessivamente tre ori e tre bronzi, continuando quella tradizione di successo che negli anni ha conquistato affermazioni sui tatami di tutto il mondo. Il maestro barese Vito Simmi è sempre il coordinatore dei tecnici della nazionale italiana
Karate d’oro per Carrubba al Mondiale juniores di Rabat
CONVERSANO - È made in Puglia la medaglia d’oro più prestigiosa degli azzurrini ai campionati del mondo di karate categorie cadetti e juniores.

A Rabat, in Marocco, il conversanese Claudio Carrubba è salito suol gradino più alto del podio nel kumite maschile categoria +70.

Dopo aver dominato in semifinale battendo per 6-1 l’iraniano Balalei Soumehsarae, Claudio Carrubba (Karate club 2000) si è sbarazzato nella finale col punteggio di 5-4 l’egiziano Elsayed.

La spedizione azzurra ha portato a casa complessivamente tre ori e tre bronzi, continuando quella tradizione di successo che negli anni ha conquistato affermazioni sui tatami di tutto il mondo.

Il maestro barese Vito Simmi è sempre il coordinatore dei tecnici della nazionale italiana, vista la sua lunga esperienza internazionale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione