Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 14:11

Basket - Bologna e Siena partono col piede giusto

Skipper e Montepaschi si aggiudicano gara 1 della semifinale scudetto. La formazione bolognese ha battuto in casa la Benetton Treviso per 96-87 (27-29, 56-46, 77-71), mentre quella senese, sempre in casa, ha superato la Scavolini Pesaro per 94-67 (20-13, 45-30, 69-52). Gara 2 a campi invertiti è in programma giovedì 27
BOLOGNA - Skipper Bologna e Montepaschi Siena si aggiudicano gara 1 della semifinale scudetto. La formazione bolognese ha battuto in casa la Benetton Treviso per 96-87 (27-29, 56-46, 77-71), mentre quella senese, sempre in casa, ha superato la Scavolini Pesaro per 94-67 (20-13, 45-30, 69-52).
Bella e avvincente la sfida che vedeva opposte Skipper e Benetton, preludio all'incertezza che dominerà quasi sicuramente questa semifinale che, lo scorso anno, valeva invece per lo scudetto. I veneti hanno iniziato col piede giusto, chiudendo anche in vantaggio il primo quarto ma il match è sempre stato in equilibrio, da una parte e dell'altra, anche se alla fine la Skipper ha meritato qualcosa in più, vincendo meritatamente la sfida, grazie alla prestazione delle sue guardie che hanno vinto il confronto con gli avversaria sia a zona che a uomo. La Benetton esce comunque a testa alta dal confronto e sarà importante adesso recuperare Bulleri e gli altri infortunati, mentre ci sono brutte notizie per Guyton, costretto ad uscire per una distorsione alla caviglia destra: i medici l'hanno valutata «acuta anche se non grave» ma sarà quasi impossibile riaverlo a disposizione per la prossima e ravvicinata sfida di giovedì.
Niente da fare, invece, per la Scavolini in casa della Montepaschi, che in precedenza aveva eliminato con un secco 3-0 Varese. Ben cinque i giocatori senesi in doppia cifra, dato che la dice lunga sulla superiorità dei padroni di casa. Mai in discussione la vittoria, con il divario nello score che è andato aumentando costantemente durante il match.

SKIPPER-BENETTON 96-87 (27-29, 56-46, 77-71)

Skipper: Mottola 9, Basile 21, Mancinelli 2, Belinelli 3, Smodis 15, Mujezinovic 8, Pozzecco ne, Vujanic 19, Guyton 17, Prato, Delfino 2. Allenatore Jasmin Repesa.
Benetton: Nicola 6, Edney 10, Evans 36, Pittis 6, Marconato 7, Slokar ne, Bargnani ne, Giovannoni ne, Jackson 10, Garbajosa 9, Okulaja 3. Allenatore: Ettore Messina.
Arbitri: Cicoria, Facchini, Taurino.
Note - Tiri liberi: Skipper 11/18, Benetton 24/29. Nessuno uscito per cinque falli. Al 18'35» infortunio a Guyton (51-44) che non è più rientrato, al 21'49» infortunio a Garbajosa (51-60). Tiri da tre punti: Skipper 15/29, Benetton 7/24. Rimbalzi: Skipper 34, Benetton 28. Spettatori 5.190 per un incasso di 74.089 euro.

MONTEPASCHI-SCAVOLINI 94-67 (20-13, 45-30, 69-52)

Montepaschi: Stefanov 20, Zukauskas 6, Vitali 2, Vukcevic 13, Vanterpool 13, Galanda, Thornton 16, Lechthaler, Andersen 16, Chiacig 6, Kakiouzis 2, Sambugaro. All. Recalcati.
Scavolini: Scarone, Elliot 9, Eley 9, Gigena 3, Rannikko 10, Valentini n.e., Milic 11, Frosini 7, Ress 6, Malaventura 1, Djordjevic 11. All. Melillo Arbitri: Colucci, Paternicò, Lo Guzzo.
Note - Tiri da 3 punti: Siena 9/21, Pesaro 8/22; tiri liberi: Siena 29/40, Pesaro 21/32. Rimbalzi: Siena 42, Pesaro 29. Usciti per 5 falli: Milic e Frosini. Spettatori 5.180.

Gara 2 è in programma giovedì 27

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione