Cerca

Martedì 24 Ottobre 2017 | 00:45

Le stelle della ginnastica il 12 dicembre a Brindisi

Si disputerà nel capoluogo l’edizione 2009 del Gran Prix di Ginnastica. I campioni dell’artistica, ritmica e aerobica calcheranno infatti il palcoscenico del palaElio. L’evento chiamerà a raccolta i migliori atleti nazionali ed internazionali. Punta di diamante della selezione azzurra sarà l’olimpionico Cassina, bronzo alla sbarra ai recenti Mondiali di Londra. Spazio anche per la brindisina Licchetta
Le stelle della ginnastica il 12 dicembre a Brindisi
BRINDISI - Si disputerà a Brindisi l’edizione 2009 del Gran Prix di Ginnastica. Appuntamento il 12 dicembre al palaElio. È Brindisi, dunque, la città prescelta per ospitare l’annuale edizione del Gran Prix di Ginnastica. I campioni dell’artistica, ritmica e aerobica calcheranno infatti il palcoscenico del palaElio, per offrire agli spettatori presenti un’altra grande giornata di spettacolo.

Come sempre l’evento chiamerà a raccolta i migliori atleti nazionali ed internazionali. Punta di diamante della selezione azzurra sarà l’olimpionico Igor Cassina, bronzo alla sbarra ai recenti Mondiali di Londra. Ospite d’onore, invece, la la Nazionale di Ginnastica Ritmica, da poco laureatasi campione del mondo, che si esibirà in un vero e proprio spettacolo.

L’evento è organizzato dalla Federginnastica con il Comitato regionale pugliese FGI e dallo Studio Ghiretti, con la preziosa collaborazione degli assessorati allo Sport e Turismo della Regione Puglia e il Comune di Brindisi.

Confermata anche per questa edizione la presenza di AAMS come main sponsor, che prosegue la partnership al fianco gli organizzatori del Gran Prix di Ginnastica. «Questa giornata è un premio che vogliamo offrire ai nostri atleti di ginnastica artistica e ritmica per i loro risultati internazionali – afferma Riccardo Agabio, presidente della Federazione Italiana Ginnastica – il folto pubblico brindisino saprà sicuramente tributare loro l’affetto che meritano per i successi ottenuti».

Spazio anche per la brindisina Serena Licchetta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione