Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 11:58

Conversano è capolista solitario Casarano batte Fasano nel derby

Nella Serie A d'Elite di pallamano maschile, I baresi hanno superato in casa propria 41-26  Ancona. Il più giocatore prolifico della partita è risultato Lazarevic (Ancona), autore di 14 gol. L’Italgest ha sconfitto in casa 27-19 la Junior Fasano. Padroni di casa avanti anche alla fine del primo tempo, 12-9. I migliori marcatori della partita sono stati Stevanovic, Ognjenovic e Scepanovic con cinque reti. In A1 successo per Noci
Conversano è capolista solitario Casarano batte Fasano nel derby
ROMA – Serie A d’Elite in campo per la quinta giornata del girone di andata. L’Italgest Casarano ha sconfitto in casa 27-19 la Junior Fasano. Padroni di casa avanti anche alla fine del primo tempo, 12-9. I migliori marcatori della partita sono stati Stevanovic, Ognjenovic e Scepanovic (tutti e tre del Casarano) con cinque reti a testa. La Teamnetwork Albatro ha ceduto tra le mura amiche alla Teknoelettronica Teramo 32-34. Teramo avanti anche al termine della prima frazione, 19-15. Il miglior cannoniere del match è stato Radosavljevic (Teramo), autore di 13 sigilli personali.

Il Conversano ha superato in casa propria 41-26 la Luciana Mosconi Ancona, terminado il primo tempo sul 21-12 sempre in proprio favore. Il più giocatore prolifico della partita è risultato Lazarevic (Ancona), autore di 14 gol. Vittoria interna anche per il Bologna che ha battuto davanti al proprio pubblico 35-26 il Gammadue Secchia, aggiudicandosi anche il primo tempo, 20-13. Il miglior realizzatore della sfida è stato Bisori (Bologna), con 7 gol.

A! MASCHILE - Serie A1 maschile in campo per la sesta giornata del girone di andata. L’Al.Pi. Prato ha sconfitto in trasferta 25-21 l’Ambra, aggiudicandosi anche il primo tempo, 14-9. Il migliori marcatori sono stati Rossi e Radukic (Prato) con sei reti. Il Brixen è passato a Trieste 24-22, con i triestini avanti 11-10 alla fine del primo parziale. I cannonieri della sfida: Radojkovic e Nadoh (Trieste); Oberrauch (Brixen), tutti con sette gol. Il Girgenti ha superato in casa propria il Romagna 31-26, aggiudicandosi anche il primo tempo, 15-11. Il miglior marcatore dell’incontro è stato Strujic, con 10 sigilli personali.

Successo interno anche per Intini Noci, che ha piegato 23-22 il Meran. Padroni di casa avanti anche allo scadere del primo tempo, 15-8. Il miglior marcatore è stato DaSilva (Noci), con otto reti. Il Bozen si è imposta 30-29 sul terreno del Metallsider Mezzocorona. Parità alla fine del primo tempo, 12-12. Il giocatore più prolifico della sfida: Cappuccini (Mezzocorona), con 9 segnature. Il Pressano ha superato in casa 30-26 il Pallamano 85 Castenaso, aggiudicandosi anche la prima parte, 17-11. Il bomber della serata, Bogdanov (Pressano) con 9 gol.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione