Cerca

Domenica 22 Ottobre 2017 | 10:28

Pennetta e Vinci convocate per la finale di Federation Cup

Le tenniste brindisina e tarantina ci saranno per la la sfida agli Stati Uniti, valida per la finale della competizione per squadre nazionali in programma il 7 e 8 novembre prossimi a Reggio Calabria (terra rossa). La numero 1 azzurra ha evidentemente recuperato dall’infortunio al ginocchio che l’aveva costretta ad uno stop. L'incontro sarà trasmesso in diretta su Rai Sport Più sabato e domenica con inizio alle ore 11
Pennetta e Vinci convocate per la finale di Federation Cup
ROMA – C'è anche Flavia Pennetta tra le convocate per la sfida di Fed Cup contro gli Stati Uniti, valida per la finale del tabellone mondiale della Fed Cup 2009 e in programma il 7 e 8 novembre prossimi a Reggio Calabria (terra rossa). La numero 1 azzurra ha evidentemente recuperato dall’infortunio al ginocchio che l’aveva costretta ad uno stop ed è stata convocata dal capitano della squadra italiana, Corrado Barazzutti, che ha chiamato anche Sara Errani, Francesca Schiavone e Roberta Vinci. L'incontro sarà trasmesso in diretta su Rai Sport Più sabato e domenica con inizio alle ore 11. Sempre sabato sono previste delle «finestre» su Raitre nel corso della rubrica «Sabato Sport». Per le azzurre si tratta della terza finale negli ultimi quattro anni: nel 2006 si sono aggiudicate il titolo battendo per 3-2 a Charleroi il Belgio di Justine Henin.

C'è anche Serena Williams, numero due del ranking Wta, tra le quattro giocatrici convocate dal capitano degli Stati Uniti, Mary Joe Fernandez. Serena torna a giocare in Fed Cup dopo due anni e mezzo: l’ultima presenza risale all’aprile 2007 quando gli Stati Uniti superarono per 5-0 il Belgio nei quarti di finale. L'esordio in Fed Cup risale, invece, al luglio 1999 proprio contro l'Italia (le americane si imposero per 4-1 e si giocò ad Ancona). Queste le quattro convocate: Alexa Glatch, Liezel Huber, Melanie Oudin e Serena Williams.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione