Cerca

Romualdi della Fermana salterà la sfida di Taranto

Il giudice sportivo lo ha squalificato: non giocherà la sfida di andata dei playout di C1 in programma il 30 maggio allo Iacovone. Stop per altri cinque giocatori, tra cui Danucci (Martina)
FIRENZE - Il giudice sportivo, Giuseppe Quattrocchi, in merito alle partite dell'ultima giornata del campionato di serie C1 ha squalificato per due giornate Pirone (L'Aquila) e per una Ventura (Acireale), Romualdi (Fermana), Danucci (Martina), Zattarin (Catanzaro) e Di Sauro (Viterbese). Tra i dirigenti inibito fino al 15 giugno Sciomenta (L'Aquila) e fino al 31 maggio Iaini (L'Aquila). Tra le società il giudice ha inflitto ammende a Catanzaro (1.500 euro), Lanciano (1.000 euro), Foggia, Sora (750 euro), Acireale (500 euro), Taranto e Teramo (300 euro), Crotone e Pisa (250 euro), Sambenedettese e Viterbese (200 euro).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400