Cerca

Cinque squalificati per un turno in serie A

Si tratta di Fortunato (Ancona), Bettarini (Sampdoria), Cordoba e Zanetti (Inter), Ferrari (Parma). Prova tv sull'episodio che ha visto coinvolti il giocatore dell'Empoli Vargas e quello dell'Inter Materazzi. In B, stop di una giornata per dodici giocatori
MILANO - Sono cinque, tutti per una giornata, gli squalificati dal giudice sportivo in serie A dopo l'ultima giornata di campionato. Si tratta di Fortunato (Ancona), Bettarini (Sampdoria), Cordoba e Zanetti (Inter), Ferrari (Parma). Fra le società ammende a Lazio (4.000 euro), Lecce e Roma (2.500 euro), Empoli ed Inter (2.000 euro).
Sarà la prova-tv a far luce sull'episodio che ha visto coinvolti il giocatore dell'Empoli Vargas e quello dell'Inter Materazzi nel corso di Empoli-Inter di domenica scorsa. Lo ha deciso il Giudice sportivo che, «ricevuta tempestiva segnalazione dal Procuratore federale, si è riservato la decisione in ordine all'episodio in questione all'arrivo della documentazione televisiva».
In riferimento alle partite disputate nello scorso turno di Serie B squalificati 12 giocatori, tutti per una giornata. Si tratta di Cassani (Verona), Colombo, Cristante (Piacenza), Rossini (Como), Russo (Pescara), Terni, Migliaccio (Ternana), Colombo (Albinoleffe); Cristiano (Ascoli), Mantovani (Triestina), Toni (Palermo), Vitiello (Vicenza). Il giudice ha inflitto ammende a Atalanta (10.000 euro), Fiorentina (5.000 euro), Messina (4.500 euro), Napoli, Ternana (2.500 euro), Venezia (2000 euro), Como, Livorno (1.500 euro), Ascoli (500 euro).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400