Cerca

Cinque squalificati per un turno in serie A

Si tratta di Fortunato (Ancona), Bettarini (Sampdoria), Cordoba e Zanetti (Inter), Ferrari (Parma). La prova tv scagiona il cileno Vergas dell'Empoli sull'episodio che ha visto coinvolto anche Materazzi dell'Inter. In B, stop di una giornata per dodici giocatori
MILANO - Sono cinque, tutti per una giornata, gli squalificati dal giudice sportivo in serie A dopo l'ultima giornata di campionato. Si tratta di Fortunato (Ancona), Bettarini (Sampdoria), Cordoba e Zanetti (Inter), Ferrari (Parma). Fra le società ammende a Lazio (4.000 euro), Lecce e Roma (2.500 euro), Empoli ed Inter (2.000 euro).
Nessun provvedimento nei confronti del cileno dell'Empoli Jorge Vargas. Lo ha deciso il Giudice Sportivo della Lega Nazionale Professionisti, Maurizio Laudi, nel corso della riunione di oggi, in merito alla gara di campionato Empoli-Inter del 16 maggio scorso per un fallo sul difensore dell'Inter Marco Materazzi. Il Giudice ha infatti acquisita ed esaminata la relativa documentazione televisiva e deciso di non applicare sanzioni nei confronti del calciatore cileno perchè le immagini non consentono in alcun modo di determinare la modalità del fatto. Materazzi è stato colpito al volto ma il contenuto delle immagini è tale da rendere del tutto impossibile la ricostruzione specifica del fatto.
In riferimento alle partite disputate nello scorso turno di Serie B squalificati 12 giocatori, tutti per una giornata. Si tratta di Cassani (Verona), Colombo, Cristante (Piacenza), Rossini (Como), Russo (Pescara), Terni, Migliaccio (Ternana), Colombo (Albinoleffe); Cristiano (Ascoli), Mantovani (Triestina), Toni (Palermo), Vitiello (Vicenza). Il giudice ha inflitto ammende a Atalanta (10.000 euro), Fiorentina (5.000 euro), Messina (4.500 euro), Napoli, Ternana (2.500 euro), Venezia (2000 euro), Como, Livorno (1.500 euro), Ascoli (500 euro).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400