Cerca

Domenica 22 Ottobre 2017 | 03:04

Gallipoli, da Trieste ciclo trasferte terribili

Sperando di ingranare la quinta, il «Gallo» si riaffaccia sulla serie B di calcio. Una sosta piovuta dal cielo, durante la quale lo staff tecnico ha potuto recuperare parte del tempo perso in estate. Ora, sotto con la Triestina (ore 15,30) per allungare le due serie positive caratterizzano l’avvio stagionale: i sei risultati utili consecutivi e l’imbattibilità esterna dopo 4 trasferte, vissute però mai da corsari
Gallipoli, da Trieste ciclo trasferte terribili
di STEFANO LOPETRONE

GALLIPOLI - Sperando di ingranare la quinta, il «Gallo» si riaffaccia sul campionato di serie B dopo due settimane. Una sosta piovuta dal cielo, durante la quale lo staff tecnico ha potuto recuperare parte del tempo perso in estate, quanto a condizione atletica. Ora, sotto con la Triestina per allungare le due serie positive caratterizzano l’avvio stagionale del Gallipoli: i sei risultati utili consecutivi e l’imbattibilità esterna dopo 4 trasferte, vissute però mai da corsari. Stavolta gli uomini di Giannini proveranno il colpaccio, sfiorato a Grosseto e Vicenza.

DUBB - IIl «Principe» ha scherzato tutta la settimana sulle proprie incertezze, più presunte che reali, circa la formazione da schierare al «Nereo Rocco». Dubbi alimentati dalla squalifica di Pederzoli, perno del centrocampo finora inamovibile, e dalla cattiva condizione di Di Gennaro, convocato nonostante una settimana di lavoro differenziato. La certezza pare essere il terzetto di centrocampo, composto da Viana e dal rientrante Mancini in posizione di interni con D’Aversa regista davanti alla difesa. Intorno a questa struttura base Giannini potrebbe disegnare il 4-3-1-2, modulo più adatto con un avversario che giocherà con il solo Godeas in attacco e con una mezzapunta alle sue spalle.

La sostituzione del capitano (Ginestra o Mounard) sarà più complicata: l’ex di turno, Eliakwu, è in vantaggio su tutti, ma puntano a far da spalla a Ginestra (che ieri ha finito in leggero anticipo la rifinitura per un problema alla coscia) anche Di Carmine e Maritato.

L’imprevedibilità di Giannini fa spuntare un’altra possibilità: il 3-5-2, con Franchini in campo accanto a Grandoni e Abbate.

TRASFERTONE - Se il Lecce ieri ha cominciato un lungo turno casalingo, oggi il Gallipoli inaugura un ciclo di ferro, con 4 trasferte consecutive in 15 giorni. Rientrati da Trieste, lunedì si comincerà a preparare il derby col Lecce, sulla carta in casa ma con uno stadio gremito di leccesi; poi il recupero col Brescia (27 ottobre) e infine la visita all’Albinoleffe (31 ottobre). È importante cominciare col piede giusto, conquistando punti pesanti. Il tutto in attesa di un’altra atipica trasferta, stavolta a Roma alla Corte di Giustizia Federale, che giovedì potrebbe ridare al Gallipoli il punto di penalizzazione. «Conosco - ha detto Giannini - l'avvocato Grassani (difensore del Gallipoli, ndr), che mi ha aiutato a vincere una causa quando ero in Romania. Spero che mi aiuti a recuperare il punto guadagnato sul campo».

INSIDIE - La gara contro la Triestina, vero e proprio derby per i massimi dirigenti giallorossi, il presidente D’Odorico e il direttore generale Fioretti (il primo udinese ed il secondo ex socio di maggioranza del club giuliano), presenta una grande insidia: il cambio di allenatore. Il 6 ottobre Mario Somma ha preso il posto di Luca Gotti sulla panchina alabardata. Il tecnico di Latina ha avuto due settimane a disposizione per abituare la sua squadra al suo credo calcistico, il 4-2-3-1: modulo che dovrà schierare senza l’esterno sinistro titolare, lo squalificato Tabbiani. Per Somma (in estate spesso accostato al Gallipoli) sono state due settimane da psicologo con l’obiettivo di ravvivare una squadra che ha ottenuto un punto e due sonore lezioni in casa (1-4 col Lecce e 2-3 con l’Albinoleffe) nelle ultime quattro partite. Anche ai giuliani urgono punti pesanti: dopo Gallipoli, affronteranno Padova, Empoli, Torino e Brescia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione