Cerca

La Prisma Taranto vola alto batte il Pineto ed è seconda

Le emozioni non tradiscono il «cuore» degli ionici, fatto di tre ex del Pineto, nella quinta giornata dell’A1 maschile di volley. Alla fine dei conti il tecnico Montagnani, l’opposto-bomber Rivaldo ed il martello offensivo Cleber, freddamente, costruiscono il terzo successo su cinque match di Taranto, che vince 3-1. In classifica, i pugliesi sono subito dietro Trento (12 punti) a quota 10 insieme con Modena, Cuneo e Treviso
La Prisma Taranto vola alto batte il Pineto ed è seconda
PINETO - Le emozioni non tradiscono il «cuore» della Prisma, fatto di tre ex del Pineto, l’avversario di ieri sera, per la quinta giornata dell’A1 maschile di volley. Alla fine dei conti il tecnico Montagnani, l’opposto-bomber Rivaldo ed il martello offensivo Cleber, freddamente, costruiscono il terzo successo su cinque match di Taranto, che vince 3-1. Il riposo di domenica prossima sarà meritato per la formazione jonica. 

Ma da Roseto (campo ospite dei match del club abruzzese) non è semplice uscire indenni. La Prisma suda quattro set per avere la meglio sulla formazione che in estate ha provocato il terremoto giudiziario che poi ha costretto Lega e Fipav (dopo le sentenze di Coni e giustizia civile) ad allargare l’A1 a 15 squadre, finendo per ripescare Forlì, che si era opposta alla «grazia» agonistica assicurata a Pineto, che tutt’ora ha pendenze non saldate con i tesserati di Milano, da cui aveva acquistato il titolo. Affari che riguardano anche Montagnani, Cleber e Rivaldo. Dopo aver salvato Pineto, però, ora questi tre «pezzi» vogliono spingere la Prisma lontano. L’attuale secondo posto è un segnale incoraggiante. 

RISULTATI 

5^ giornata di A1: Monza-Loreto 3-1, Macerata-Trento 0-3, Vibo Valentia-Piacenza 0-3, Cuneo-Treviso 3-1, Perugia-Verona 0-3, Pineto-Taranto 1-3, Forlì-Latina 0-3. Modena riposo. 

CLASSIFICA: Trento 12; Modena, Prisma, Cuneo, Treviso 10; Piacenza 9; Verona 8; Macerata, Vibo Valentia 7; Monza 6; Loreto 4; Perugia, Forlì, Latina 3; Pineto 0. 

Domenica 18 ottobre alle ore 18.00: Rpa-LuigiBacchi.it Perugia-Tonno Callipo Vibo Valentia (sabato 17, ore 18.15, diretta Rai Sport Più, arbitri Sobrero-Pasquali); Itas Diatec Trentino-Bre Banca Lannutti Cuneo (diretta Rai Sport Più, Sampaolo-Cinti); CoprAtlantide Piacenza-Lube Banca Marche Macerata (Boris-Cesare); Trenkwalder Modena-Acqua Paradiso Monza (Barbero-Ippoliti); Marmi Lanza Verona-Sisley Treviso (Satanassi-Gnani); Andreoli Latina-Aran Cucine Abruzzo Pineto (Giani-Pessolano); Esse-ti Carilo Loreto-Yoga Forlì (La Micela-Pol) Prisma Taranto – Turno di riposo.

[Alessandro Salvatore]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400