Cerca

Tracollo del Foggia  Un punto per il Taranto

Nell'ottava giornata della Prima Divisione di calcio, i dauni ne prendono quattro a Cosenza. Gli ionici non vanno oltre lo 0-0 col Giulianova. Sconfitte anche per l'Andria (3-1 a Verona) e il Potenza (1-0 a Lanciano). Foggia (6 punti), Potenza (5) e Andria (4) in coda alla classifica. Nel prossimo turno c'è il derby Foggia-Taranto. In programma anche Andria-Portogruaro e Potenza-Cosenza
Tracollo del Foggia  Un punto per il Taranto
BARI - Nel girone B della Prima Divisione di calcio il Pescara di Antonello Cuccureddu esce indenne dalla trasferta contro la capolista Portogruaro (2-2); per la squadra di Calori, reduce da ben sei vittorie consecutive, è il primo pareggio stagionale; i biancazzurri avevano in pugno il match grazie al doppio vantaggio di Olivi e Sansonini, poi Marchi e Altinier ristabiliscono la parirà confermando carattere, oltre che l’ottimo momento del Portogruaro.

Ora se c'è una squadra che ha tanti motivi per sorridere è il Verona, adesso a un solo punto dalla tanto ambita vetta; partenza in salita per i gialloblù grazie all’iniziale rete dell’Andria con Sy, quindi nella ripresa è stato un monologo di Selva, autore di una tripletta.

Sembra invece essersi ridimensionato il sogno della Ternana, che dopo l’ottimo inizio di stagione perde la seconda partita di fila; questa volta i rossoverdi di Baldassarri cadono in casa al cospetto del Pescina (0-2), vittorioso grazie ai gol di Bettini e Locatelli.

Non riesce più a vincere in casa il Taranto (l'ultima volta successo sul Rimini nella 3^ giornata), fermato sullo 0-0 dal Giulianova. Torna alla vittoria e con una prestazione più che convincente il Cosenza che si sbarazza del Foggia con un netto (4-0); i rossoneri incappano nella quarta sconfitta consecutiva e ci potrebbero essere delle novità anche se la scorsa settimana la società ha respinto le dimissioni di Antonio Porta e Fabio Pecchia.

Convincente anche l’affermazione del Ravenna di Esposito, vittorioso per 3-1 sulla Reggiana. Per il resto il Lanciano supera il Potenza con una rete di Improta (1-0); evidentemente la lettera aperta ai tifosi del presidente Giuseppe Postiglione, che manifestava stanchezza per le troppe critiche subite, non ha sortito effetti positivi tra i giocatori. Altro pareggio senza reti tra Real Marcianise e Cavese. Il posticipo televisivo di domani sera è invece Spal-Rimini.

PRIMA DIVISIONE – GIRONE B – 8ª GIORNATA ANDATA

Cosenza – Foggia 4-0
Portogruaro – Pescara 2-2
Ravenna – Reggiana 3-1
Real Marcianise – Cavese 0-0
Spal - Rimini domani, ore 20.45
Taranto – Giulianova 0-0
Ternana – Pescina VdG 0-2
Verona - Andria 3-1
Virtus Lanciano – Potenza 1-0

CLASSIFICA: Portogruaro 19 punti; Verona 18; Pescara 16; Ternana 15; Ravenna, Taranto 12; Pescina, Reggiana 11; Cosenza, Virtus Lanciano, Giulianova 10; Spal, Cavese 8; Real Marcianise, Rimini 7; Foggia 6; Potenza 5; Andria 4.

PROSSIMO TURNO – 9^ GIORNATA ANDATA – 18/10 – ORE 15

Andria - Portogruaro
Cavese - Ternana
Foggia - Taranto
Giulianova - Spal
Pescara – Ravenna
Pescina VdG – Virtus Lanciano
Potenza – Cosenza
Reggiana - Verona
Rimini - Real Marcianise

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400