Cerca

Lunedì 23 Ottobre 2017 | 06:21

«Bari si candiderà per le Olimpiadi 2020»

Lo ha dichiarato in esclusiva a Sporteconomy.it, Elio Sannicandro, assessore allo sport e all'urbanistica del Comune di Bari. «Le candidature di Roma e Venezia sono molto forti sotto il profilo dell'immagine e della proiezione internazionale, ma Bari intende distinguersi per la sostenibilità del progetto e per una serie di innovazioni sotto il profilo della costruzione e gestione degli impianti»
«Bari si candiderà per le Olimpiadi 2020»
BARI - «La città di Bari è pronta a lanciare la candidatura olimpica (coinvolgendo nell'operazione la Regione Puglia) per i Giochi estivi del 2020» - lo ha dichiarato in esclusiva a Sporteconomy.it, Elio Sannicandro - assessore allo sport e all'urbanistica del Comune di Bari.

«Le candidature di Roma e Venezia sono molto forti sotto il profilo dell'immagine e della proiezione internazionale, ma Bari intende distinguersi per la sostenibilità del progetto e per una serie di innovazioni sotto il profilo della costruzione e gestione degli impianti destinati eventualmente ai Giochi», ha continuato Sannicandro (assessore allo sport e urbanistica di Bari). 

"«È una candidatura della città di Bari, ma anche della Puglia come regione. L'utilizzo dell'impiantistica esistente sarà uno dei punti di forza dell'iniziativa, oltre alla volontà di investire su impianti che non diventino onerosi per la collettività post evento, come è spesso successo nella storia recente dell'Olimpiade».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione