Cerca

Taranto si rilancia Foggia deludente

Nella settima giornata della Prima Divisione di calcio, gli ionici passano in casa del Pescina con un rigore di Corona e una rete di Innocenti che serve a rompere il digiuno in campo esterno. I rossoneri cadono allo «Zaccheria» al cospetto del Real Marcianise (1-3). Niente reti tra Andria e Spal. Il Verona di Remondina sbanca il «Viviani» di Potenza grazie ai gol di Berrettoni e Selva
Taranto si rilancia Foggia deludente
BARI - Nel girone B di Prima Divisione c'è la sorpresa Portogruaro da sola in testa alla classifica; sesta vittoria consecutiva di cui ben quattro in trasferta per la formazione di Calori che sta dimostrando di fare sul serio. Meritata l’affermazione sul campo del Rimini (2-3) di Melotti che non riesce invece proprio a decollare. Secondo stop in trasferta per la Ternana di Baldassarri; dopo Verona i rossonerdi cadono anche a Pescara (2-1), ovvero due avversari che hanno tutta l’intenzione di sostare nei piani alti della graduatoria. E non è un caso se tutti e tre le squadre si trovano a quota 15, a soli tre punti dalla vetta.

Per il Verona è la terza vittoria consecutiva, la seconda in trasferta; i gialloblù di Remondina passano al «Viviani» di Potenza grazie ai gol di Berrettoni e Selva. Si rilanciano la Reggiana e il Taranto; gli emiliani di Dominissini liquidano con un importante 5-2 il Cosenza, con Temelin che firma la personale doppietta; il Taranto di Brucato passa in casa del Pescina con un rigore di Corona e una rete di Innocenti che serve a rompere il digiuno in campo esterno. La Cavese con un gol di Bernardo si rialza dopo due sconfitte e risolve il match con il Ravenna.

Precipita la situazione del Foggia, autentica delusione di questa prima parte di campionato; i rossoneri cadono allo «Zaccheria» al cospetto del Real Marcianise (1-3). Niente reti tra Andria e Spal, mentre il posticipo televisivo di domani sera è Giulianova-Lanciano.



PRIMA DIVISIONE – GIRONE B – 7ª GIORNATA

Andria - Spal 0-0
Cavese - Ravenna 1-0
Foggia - Real Marcianise 1-3
Giulianova - Virtus Lanciano ore 20.45
Pescara – Ternana 2-1
Pescina VdG – Taranto 0-2
Potenza – Verona 0-2
Reggiana - Cosenza 5-2
Rimini - Portogruaro 2-3

CLASSIFICA: Portogruaro 18 punti; Pescara, Verona, Ternana 15; Reggiana, Taranto 11; Ravenna 9; Spal, Giulianova, Pescina 8; Cavese, Cosenza, Rimini 7; Real Marcianise, Foggia, Virtus Lanciano 6; Potenza 5; Andria 4.

PROSSIMO TURNO – 8ª GIORNATA ANDATA – 11/10 – ORE 15

Cosenza – Foggia
Portogruaro – Pescara
Ravenna – Reggiana
Real Marcianise – Cavese
Spal - Rimini
Taranto – Giulianova
Ternana – Pescina VdG
Verona - Andria
Virtus Lanciano – Potenza

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400