Cerca

Basket - Il Matera verso la finale che vale la B1

Conclusi i quarti, la pattuglia lucana è stata dimezzata in virtù dell'eliminazione del Potenza per mano del Salerno. Salvezza raggiunta dal Brindisi, a spese del Bari, e dal Ruvo, ai danni del San Severo • C1: Ostuni e Bisceglie in semifinale
Il Matera chiede il lasciapassare al Gragnano per la finale che vale la B1. Conclusi i quarti, la pattuglia lucana è stata dimezzata in virtù dell'eliminazione del Potenza per mano del Salerno. Bpmat Matera, quindi, alle prese con le semifinali playoff del girone D della B2 di basket che valgono la promozione. Nell'altra sfida di fronte Aprilia e Salerno.
La salvezza è stata già raggiunta dal Brindisi, a spese del Bari, e dal Ruvo, ai danni del San Severo. In pratica le deluse della stagione escono di scena quasi in contemporanea (salentini in due partite, baresi in tre), dopo aver coltivato sogni che si sono rivelati chimere. Un insegnamento per il futuro, soprattutto in fase di costruzione dell'organico.
Cus Bari e San Severo, invece, ancora alle prese con le partite che regalano la permanenza. La squadra del capoluogo a partire da domenica affronta il Catanzaro (già battuto due volte nella stagione regolare), il San Severo se la vedrà col Napoli, con un compito di certo più agevole. Entrambe le formazioni pugliesi godranno del vantaggio del fattore campo (eventuale terza partita della serie in casa).
Ninni Perchiazzi


SERIE B2 - PLAYOFF & PLAYOUT

PLAYOFF

QUARTI (gara 3)
Gragnano-Ribera 81-80 (serie 2-1)
Aprilia-Maddaloni 93-81 (serie 2-1)
Matera-Catania serie 2-0
Potenza-Salerno serie 0-2
SEMIFINALI (dal 9/5 al meglio delle 3 partite)
Matera-Gragnano; Aprilia-Salerno

PLAYOUT

PRIMO TURNO (gara 3)
Valente Ruvo-San Severo 79-72 (serie 2-1)
Studio Vitulli Cus Bari-Prefabbricati Puigliesi Brindisi serie 0-2
Ruvo e Brindisi restano in B2

SECONDO TURNO (dal 9/5 al meglio delle 3 partite)
Bari-Catanzaro; San Severo-Napoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400