Cerca

Niente calcio per i tifosi dell'Andria e del Brindisi

Gli incontri di calcio Pescara-Andria (Prima divisione) e Monopoli-Brindisi (Seconda divisione) di domenica 27 settembre si disputeranno senza la presenza di tifosi ospiti sugli spalti. La decisione è stata presa dai prefetti delle province di Pescara e Bari poichè entrambe le gare sono ritenute ad alto rischio. La vendita dei biglietti sarà quindi riservata ai soli residenti a Monopoli e Pescara
Niente calcio per i tifosi dell'Andria e del Brindisi
BARI - Gli incontri di calcio Pescara-Andria (Prima divisione) e Monopoli-Brindisi (Seconda divisione) di domenica 27 settembre si disputeranno senza la presenza di tifosi ospiti sugli spalti. Lo rende noto la questura di Bari. 

La decisione è stata presa dai prefetti delle province di Pescara e Bari poichè entrambe le gare sono ritenute ad alto rischio. La vendita dei biglietti sarà quindi riservata ai soli residenti a Monopoli e Pescara. Di qui l’invito alle tifoserie di Brindisi e Andria a non recarsi in trasferta, non potendo accedere allo stadio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400