Cerca

Taranto, sodalizio Cras-Prisma i tifosi risparmiano sui biglietti

Acquistando un abbonamento per il Cras Basket 2009-2010 si potrà assistere alle partite casalinghe del Taranto Volley pagando il biglietto ridotto. E viceversa. Oggi l’ufficialità diramata dal club rossoblù campione d’italia del basket femminile. Un’operazione che i due massimi esponenti delle società, i presidenti Basile e Bongiovanni, definiscono vitale per la crescita della cultura sportiva territoriale
Taranto, sodalizio Cras-Prisma i tifosi risparmiano sui biglietti
TARANTO - Acquistando un abbonamento per il Cras 2009-2010, si potrà assistere alle partite casalinghe della Prisma Taranto Volley, pagando il biglietto ridotto. E viceversa”. Il sodalizio pallacanestro femminile-volley maschile è cosa fatta. Oggi l’ufficialità diramata dal club rossoblù campione d’italia del basket femminile. Un’operazione che i due massimi esponenti delle società, da un parte il presidente Angelo Basile (Cras) e dall’altra Tonio Bongiovanni (Prisma), definiscono “vitale per la crescita della cultura sportiva territoriale”. A beneficiarne i tifosi tarantini, ovvero coloro che hanno già sottoscritto gli abbonamenti o lo faranno per la loro squadra del cuore. In questa maniera, risparmiando, potranno addentrarsi nel mondo del basket e della pallavolo, gustando partite di alto livello.

L’ABBONAMENTO PIENO - Due le formule degli abbonamenti del Cras Basket Taranto a costo pieno, che daranno diritto ad acquistare il biglietto ridotto per le partite della pallavolo. L’Amico Cras costituisce un’attestazione di grande fedeltà alla maglia rossoblù. Il costo è di 150 euro, con le quali il supporter si assicura la visione di tutti i match interni della stagione dalla tribuna centrale numerata: supercoppa italiana del 3 ottobre contro Faenza (match alle ore 20,45), regular season (10 o 11 partite a seconda del risultato della prima d’andata che si giocherà al PalaMonticelli di Napoli, con Taranto-Comense del 10 ottobre alle ore 17) ed Eurolega (minimo 5 match casalinghi).

Poi c’è l’abbonamento Posto Unico, al costo di 80 euro, che garantisce alla tifoseria di vedere i match di Supercoppa, regular season ed Eurolega negli altri settori numerati del PalaMazzola. In ultimo c’è l’abbonamento ridotto, che non garantisce lo sconto sui tagliandi per i match del volley. Il costo è di 45 euro, che permette di vedere tutti i match interni (dalla Supercoppa italiana all’Eurolega) ed è destinato a studenti, studenti universitari, militari ed over 65.

Per ogni informazione e sottoscrizione dei tagliandi, si può contattare telefonicamente la segreteria del Cras Basket Taranto al numero 099-7797246, oppure raggiungendo di persona la segreteria sita presso il PalaMazzola di Taranto dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 18 alle 20. Invariato il costo dei tagliandi per le singole partite: 7 euro intero, 4 euro ridotto. Fino a 12 anni, il costo del biglietto d’ingresso è di 1 euro simbolico.

IN PARTENZA PER PRAGA - Domani alle 11,15, dall’aeroporto di Brindisi, il Cras si involerà per Praga (scalo a Roma), dove da venerdì 25 a domenica 27 parteciperà alla Folimanka Cup, un test “dal profumo di Eurolega, molto attendibile” annuncia alla vigilia il tecnico piemontese Roberto Ricchini. Nella capitale ceca, il Taranto affronterà nell’ordine tre squadre che giocheranno la Champion’s League del basket femminile, alla quale il club jonico parteciperà per la prima volta. Questo il programma della manifestazione, che prevede la formula all’italiana, che premia la squadra con maggior numero di vittorie dopo match di sola andata: ore 17 ZVVZ USK Praga-Cras, ore 19 Fenerbahce Istanbul-Teo Vilnius; 26 settembre: ore 17,30 ZVVZ USK Praga-Fenerbahce Istanbul, ore 19,30 Cras-Teo Vilnius; 27 settembre: ore 9,30 Cras-Fenerbahce Istanbul, ore 11,30 ZVVZ USK-Teo Vilnius.

IL ROSTER ROSSOBLU’: CI SONO LE DUE AMERICANE - Nella formazione del Taranto che affronterà la Folimanka Cup, ci saranno anche le esterne americane Meghan Mahoney e Michelle Greco. La prima sta già lavorando alacremente col gruppo da lunedì e si mostra in un ottimo stato di forma. La seconda, da oggi pomeriggio ritroverà il suo caro gruppo. Entrambe, ala e guardia, giocheranno a Praga. Aggregata alla squadra anche Gianolla, che però è indisponibile per via della riabilitazione atletica dopo l’operazione al ginocchio. Resta a Taranto il play Anna Zimerle, i cui problemi fisici sono in via di risoluzione. Assente il pivot Rebekkah Brunson, atteso nel capoluogo jonico per domenica prossima, 27 ottobre.
Questa la formazione ufficiale del Cras che parteciperà al torneo in Repubblica Ceca. Play: Wambe e Gianolla; guardie: Siccardi, Mahoney e Montagnino; ala: Mahoney; Pivot: Godin, David, Giauro e Prado. Allenatore Roberto Ricchini. Vice allenatore Mario Buccoliero. Preparatore atletico Mimmo Santarcangelo. Dirigente accompagnatore Roberto Anelli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400