Cerca

Calcio - Il Lecce stende la Juve: è quasi salvo

31ª giornata di serie A: i salentini ottengono una vittoria storica (3-4). Il Milan (0-0 a Udine) si avvicina allo scudetto, ma la Roma (3-0 all'Empoli) insiste (è a -6). Tutto invariato in zona Champions League. Bologna salvo. Successi di Modena e Chievo. Quasi spacciato il Perugia
ROMA - Il Milan pareggia con l'Udinese e la Roma si avvicina. Nella 31esima giornata del campionato di serie A i rossoneri non sono andati oltre lo 0-0 sul campo dei friulani, in una gara caratterizzata da poche emozioni e da un numero limitato di occasioni. La capolista, che solo a tratti ha mostrato un gioco fluido, ha sprecato le rare opportunità di creare problemi a De Santis. La più ghiotta è capitata sui piedi di Kakà, che al 59' ha spedito fuori da ottima posizione dopo una lunga azione personale. Allo scadere, al 94', è stato Tomasson a sfiorare l'incrocio.
La formazione di Ancelotti sale quindi a 76 punti, 6 in più rispetto alla Roma. I giallorossi, sul campo neutro di Palermo, hanno battuto 3-0 l'Empoli. Totti ha aperto le marcature al 41' di testa. Nella ripresa Carew ha raddoppiato al 65' e ancora Totti, all'89', con il 20esimo centro personale ha fissato il risultato finale con un delizioso pallonetto. Con 70 punti, gli uomini di Fabio Capello sono pronti a giocarsi le residue speranze di scudetto nello scontro diretto con la capolista, in programma domenica prossima a Milano.
La Roma ha allungato rispetto alla Juventus, caduta in casa 4-3 contro il Lecce. I bianconeri, fermi a quota 63, sono passati in vantaggio con Trezeguet al 3' ma hanno mostrato una difesa imbarazzante. I pugliesi, ora a 34 punti, sono andati a segno con Franceschini (24'), Konan (30' e 44') e Chevanton (52'). Inutile, per i campioni d'Italia, le reti di Maresca al 56' e di Del Piero al 79'.
Tutto invariato, invece, nella corsa al quarto posto. E' finita 0-0 la sfida tra Inter e Lazio, complici i pali colpiti da Stankovic e Mihailovic e alcuni strepitosi interventi di Peruzzi. I nerazzurri, con 53 punti, mantengono una lunghezza sui biancocelesti e sul Parma. I ducali hanno pareggiato 1-1 sul terreno della Reggina: vantaggio emiliano con Bresciano al 9' e replica calabrese al 48' con Torrisi.
I granata, al quart'ultimo posto con 30 punti, sono stati agganciati dal Modena, che ha vinto 1-0 contro la Sampdoria in virtù del gol di Camara (59').
Salvezza ormai quasi matematica per il Bologna. I rossoblù, con i sigilli di Dalla Bona (32'), Bellucci (52') e Nervo (82') hanno sconfitto 3-1 il Siena, che provato a riaprire la partita con Mignani (68'). Gli uomini di Mazzone sono saliti a 38 punti, un gradino più su rispetto al Chievo, che ha espugnato per 2-0 il terreno dell'Ancona con i gol di Sala (56') e Semioli (79').
Quasi spacciato, infine, il Perugia. Gli umbri sono passati in vantaggio sul campo del Brescia con Ravanelli (38') ma sono stati raggiunti dalla punizione di Baggio, autore dell'1-1 al 46'. Con il pareggio, la formazione si Cosmi è penultima con 23 punti, 4 in meno dell'Empoli e ben 7 rispetto alla coppia Reggina-Modena.

Risultati della 31esima giornata del campionato italiano di calcio di serie A

Ancona-Chievo 0-2 (56' Sala, 79' Semioli)
Bologna-Siena 3-1 (32' Dalla Bona, 62' Bellucci, 68' Mignani, 82' Nervo)
Brescia-Perugia 1-1 (38' Ravanelli, 46' Baggio)
Inter-Lazio 0-0
Juventus-Lecce 3-4 (3' Trezeguet, 24' Franceschini, 30' e 43' Konan, 52' Chevanton, 56' Maresca, 79' Del Piero)
Modena-Sampdoria 1-0 (59' Kamara)
Reggina-Parma 1-1 (9' Bresciano, 48' Torrisi)
Roma-Empoli 3-0 (41' e 89' Totti, 65' Carew)
Udinese-Milan 0-0

Classifica del campionato di calcio di serie A dopo gli incontri della 31esima giornata

Milan 76 31 23 7 1 59 20
Roma 70 31 21 7 3 67 15
Juventus 63 31 19 6 6 62 40
Inter 53 31 15 8 8 54 33
Lazio 52 31 15 7 9 48 34
Parma 52 31 14 9 7 50 41
Udinese 46 31 12 10 9 37 34
Sampdoria 45 31 11 12 8 39 37
Bologna 38 31 10 8 13 43 48
Chievo 37 31 10 10 12 31 35
Brescia 34 31 7 13 11 47 52
Lecce 34 31 9 7 15 38 53
Siena 31 31 7 10 14 37 49
Reggina 30 31 5 15 11 25 41
Modena 30 31 6 12 13 25 39
Empoli 27 31 6 9 16 21 49
Perugia 23 31 3 14 14 39 55
Ancona 10 31 1 7 23 18 65
Ancona matematicamente in serie B

CANNONIERI

21 RETI: Shevchenko (1 rig.)(Milan).
20 «» : Totti (5 rig.)(Roma).
18 «» : Gilardino (4 rig.)(Parma).
17 «» : Chevanton (4 rig.)(Lecce).
16 «» : Trezeguet (1 rig.)(Juventus).
13 «» : Adriano, Vieri (2 rig.)(Inter); Cassano (Roma).
12 «» : Caracciolo (Brescia); Bazzani (Sampdoria); Fava (Udinese).
11 «» : Baggio R. (Brescia); Flachi (1 rig.)(Sampdoria).
10 «» : Rocchi (Empoli); Di Vaio (1 rig.)(Juventus); Kakà, Tomasson (Milan).
9 «» : Del Piero (3 rig.) (Juventus); Corradi (Lazio); Chiesa (4 rig) (Siena); Iaquinta (Udinese).
8 «» : Fiore (Lazio); Mancini (Roma).
7 «» : Bellucci (Bologna), Di Biagio (Brescia); Cruz (Inter); Miccoli (Juventus); Martins, Recoba (Inter); Bresciano (Parma); Di Michele (1 rig.)(Reggina), Flo (Siena).
6 «» : Nervo, Signori (1 rig.)(Bologna); Mauri (Brescia); Stankovic (Inter); Nedved (Juventus); Konan (Lecce); Pirlo (2 rig.)(Milan); Cozza (1 rig.) (Reggina); Carew (Roma); Taddei (Siena).
5 «» : Tare (Bologna); Cossato (Chievo); Di Natale (Empoli); Inzaghi S. (Lazio); Kamara (1 rig.) (Modena); Marchionni (Parma); Di Loreto, Zè Maria (3 rig.)(Perugia); Montella (Roma); Diana, Doni (1 rig.)(Sampdoria).
4 «» : Bucchi, Rapaic (Ancona); Locatelli, Pecchia (Bologna); Materazzi (Inter); Cesar (Lazio); Ravanelli (Perugia); Morfeo (Parma); Jankulovski (1 rig.)(Udinese).
3 «» : Ganz (Ancona); Barzagli, Lanna, Pellissier, Santana (Chievo); Camoranesi, Maresca (Juventus); F.Couto, Lopez (1 rig.)(Lazio); Bojinov, Cassetti (Lecce); Inzaghi F., Seedorf (Milan); Barone, Carbone (Parma); Bothroyd, Hubner, Delvecchio, Emerson (Roma); Ventola (1 rig.) (Siena).
2 «» : Guly, Nakata (1 rig.)(Bologna); Bachini (1 rig.); Amauri, D'Anna (2 rig.), Sculli, Semioli, Zanchetta (1 rig.) (Chievo); Cannavaro F., Van der Meyde (Inter); Iuliano (Juventus); Albertini, Liverani (Lazio); Muzzi, Stam, Zauri (Lazio), Rui Costa (Milan); Campedelli, Marazzina, Milanetto, Vignaroli (Modena); Brienza (Perugia); Bonazzoli, Mozart, Nakamura (1 rig.), Torrisi (Reggina); Chivu, Panucci (Roma); Cipriani (Sampdoria); Lazetic (Siena); Jorgensen, Pinzi, Pizarro (1 rig.)(Udinese).
1 RETE : Andersson, Berretta, Maini (1 rig.) (Ancona); Amoroso, Colucci L., Dalla Bona, Rossini (Bologna); Colucci G., Del Nero, Maniero, Matuzalem, Petruzzi (Brescia); Luciano, Perrotta, Sala (Chievo); Buscè, Cribari, Foggia, Gasparetto, Tavano, Vannucchi (Empoli); Conte, Tudor, Ferrara, Legrottaglie, Montero, Zambrotta (Juventus); Cordoba, Farinos, C.Zanetti (Inter); Giannichedda, Mihajlovic, Oddo, Bovo, Dalmat, Franceschini, Ledesma, Siviglia, Vucinic (Lecce); Ambrosini, Cafu, Gattuso (Milan); Amoruso, Allegretti, Cevoli, Domizzi, Ungari, Makinwa, Pivotto (Modena); Ferrari (Parma); Codrea, Di Francesco, Fresi, Ignoffo (Perugia); Dall'Acqua, Sottil, Stellone (Reggina); Dacourt, Samuel, Zebina (Roma); Floro Flores, Volpi (1 rig.) (Sampdoria); Ardito, Argilli, D'Aversa, Guigou, Menegazzo, Mignani, Morello, Vergassola (Siena); Bertotto, Castroman, Jancker, Kroldrup, Sensini (Udinese).
2 AUTORETI: Barzagli (Chievo).
1 AUTORETE: Rossini, Troise (Bologna); Dainelli (Brescia); Belleri, Ficini (Empoli); Helveg, Kily Gonzalez (Inter); Dabo (Lazio); Bovo (Lecce); Ferrari (Parma); Bonazzoli (Reggina).

PROSSIMO TURNO
32ª GIORNATA - 2/5 - ORE 15

Chievo - Modena
Empoli - Bologna
Lazio - Reggina
Lecce - Inter
Milan - Roma
Parma - Ancona
Perugia - Juventus
Sampdoria- Udinese
Siena - Brescia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400