Cerca

Monte nuovo presidente dell'Italgest Casarano

Si è svolta stamani la conferenza stampa di presentazione della squadra campione d’Italia in carica nel massimo campionato nazionale di pallamano, la Serie A d’Elite. Si è insediato il nuovo presidente, 40 anni, casaranese innamorato di questa disciplina e componente dello zoccolo duro dell’handball salentino dopo una carriera in serie C e in serie B da giocatore e un’altra da dirigente
Monte nuovo presidente dell'Italgest Casarano
LECCE - Si è svolta stamani la conferenza stampa di presentazione della Italgest Casarano, squadra campione d’Italia in carica nel massimo campionato nazionale di pallamano, la Serie A d’Elite.

Di fronte alla stampa locale e ad un gruppo nutrito di tifosi, si è insediato il nuovo presidente Maurizio Monte, 40 anni, casaranese innamorato di questa disciplina e componente dello zoccolo duro dell’handball salentino, dopo una carriera in Serie C e in Serie B da giocatore e un’altra da dirigente salutando gli innumerevoli successi colti dalla compagine rosso – azzurra.

Succede a Gianni Ippoliti, nuovo presidente onorario, che per motivi lavorativi non ha potuto dare seguito al suo mandato. «Ringrazio la società che mi ha proposto l’incarico, che ho accettato con l’entusiasmo di sempre e con spirito di servizio e sacrificio, ringraziando Gianni Ippoliti per il lavoro svolto», dichiara Monte, che traccia gli obiettivi del Casarano in questa stagione. «Le nostre intenzioni sono le medesime: vincere, anche se ne siamo certi, sarà un’impresa difficile dato il valore delle concorrenti e i pericoli che può riservare un campionato».

Stevanovic, Kokuca e FerrantelliLa società ha in programmazione una fitta serie di incontri che serviranno ad illustrare una rassegna di iniziative in cantiere come la partnership con “Made in Casarano”, associazione che mira alla valorizzazione dei prodotti e delle aziende dell’hinterland, o a costituire un importante progetto merchandising. «Vogliamo che la Pallamano Italgest Casarano rappresenti un eccezionale strumento di marketing e sia un prezioso veicolo di immagine. Proprio per questo abbiamo deciso da quest’anno di allargare a tutte le aziende, associazioni ed enti che da sempre si dimostrano attenti alle problematiche dello sport, la possibilità di condividere con noi questo progetto», prosegue il neo presidente.

Non mancheranno anche quest’anno le iniziative di solidarietà che vedranno la Italgest al fianco delle famiglie bisognose della nostra città, a dimostrazione che non basta essere Campioni in campo, ma è necessario esserlo soprattutto fuori. Proprio per questo la società di p.zza Nazario Sauro ha scelto di confermare i giocatori ritenuti validi per il nostro progetto sportivo, anche e soprattutto persone che dal punto di vista umano esprimessero una sensibilità non comune.

La Pallamano Italgest Casarano ha attivato un progetto per le scuole della città e di tutto l’hinterland: progetto che mira a sensibilizzare i bambini ed i ragazzi ai veri e sani principi e valori dello sport. Presentate, inoltre, le nuove maglie dei Campioni d’Italia, forgiate dalla solida partnership del main sponsor Italgest e della Regione Puglia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400