Cerca

Domenica 22 Ottobre 2017 | 21:21

Casarano-Ostuni, che inizio! Esame a Pisticci per Bitonto

Ancora una volta, pugliesi (5) e lucane (3) condivideranno i destini della serie D di calcio: militeranno nello stesso girone H. La Lega dilettanti ha pubblicato la composizione dei 9 gironi e gli accoppiamenti di Coppa Italia. Il 23 agosto di fronte nel turno preliminare Casarano-Ostuni (la vincente con il Fasano) e Pisticci-Bitonto (vincente col Francavilla sul Sinni). Il campionato inizierà il 6 settembre
di Vito Prigigallo

BARI - Ancora una volta, pugliesi (5: nulla da fare per il Grottaglie) e lucane (3) condivideranno i destini della serie D: militeranno nello stesso girone H. La Lega dilettanti ha pubblicato la composizione dei 9 gironi e gli accoppiamenti di Coppa Italia. Partiamo da quest’ultima che, il 23 agosto, vedrà affrontarsi nel turno preliminare Casarano-Ostuni (la vincente se la vedrà con il Fasano) e Pisticci-Bitonto (chi supera il turno affronta il Francavilla sul Sinni).

La domenica successiva entrano in scena anche il Matera che affronterà la vincente di S.Antonio Aabate-Castrovillari e il Francavilla Fontana chi passa il turno tra Forza e Coraggio Benevento e Avellino (gli irpini, insieme a Venezia e Pisa, sono gli «ospiti d’onore» dell’Interregionale). Dai preliminari agli ottavi di finale la coppa prevede partite di sola andata.

Il campionato comincerà il 6 settembre. Oltre alle pugliesi (Bitonto, Fasano, Francavilla, Ostuni e Casarano) e alle lucane (Francavilla, Matera e Pisticci), l’«H» comprende otto campane: Angri, Bacolli Sibilla Flegrea, Casertana, FeC Benevento, Ischia, Neapolis Mugnano, Pianura, Pomigliano, S.Antonio Abate e Turris di Torre del Greco.

La 7ª squadra ad essere ripescata è stato dunque il Borgo a Buggiano. Che è poi 4ª nella graduatoria ripescaggi delle sconfitte ai playoff di Eccellenza. Alle sconfitte dei playout di serie D spettano invece 3 posti: al Grottaglie, retrocesso a giugno dopo lo spareggio con il Bitonto e sceso al 4° posto dopo il sorpasso in extremis dell’Elpidiense Calcinare, non restano che spiccioli di speranza legata a un ricorso che il presidente Giuseppe Ciracì potrebbe far presentare allo studio legale partenopeo Chiacchio.

IL MERCATO E LE AMICHEVOLI - Il Fasano di Francesco Esposito è stato dapprima sconfitto in amichevole dal Terlizzi (Eccellenza) e poi ha pareggiato a Manfredonia (1-1: Attadia per i brindisini). Francavilla Fontana ha pareggiato al «Fittipaldi» di Francavilla sul Sinni (1-1: Nicoletti per i biancazzurri di Gigi De Rosa e Disenso per i lucani rossoblù di Ranko Lazic). Intanto, Mino Distante ha tesserato il 20enne Alessandro Guzzetti, esterno destro calabrese ex Sansovino e il difensore centrale ivoriano Arnaud Kouyo, 25 anni, ex Lecce.

Il Matera di Pino Giusto è stato sconfitto dal Fossombrone (1-0 per il marchigiani) e ha battuto il Rio Salzo (1-0, Carretta). Il Pisticci del presidente Donato Panetta, allenato da Antonio Panetta, ha tesserato da ultimo il 17enne esterno sinistro scuola Napoli Crispino Truglio e il portiere 21enne ex Bacoli Giuseppe Marino.

Se gravano ancora ombre sul futuro immediato di Bitonto e Ostuni, il cielo è terso a Casarano. Il colpo del ds Franco Elia è l’attaccante 35enne Vincenzo Palumbo. Proveniente dalla Torres, ha giocato in B con Palermo, Pescara e Andria e vanta 3 presenze in A con l’Empoli. Il bomber ha segnato 4 gol in un test vinto 9-1 dai e ha fatto centro insieme a Alberto Villa nell’amichevole con il Ruggiero Valdiano (Eccellenza).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione