Cerca

Lecce, piace Valeri si aspetta Corvia

Attendendo gli sviluppi anche per Arma, per il reparto d’attacco del club salentino (serie B di calcio) spunta il nome della punta dell’Atalanta Cristian Tiboni, 21 anni, protagonista di un buon campionato l’anno scorso in Prima divisione con il Verona. Nel frattempo, sembra ormai abbastanza vicino l’attaccante della Fiorentina Piergiuseppe Maritato, 19 anni, che dovrebbe arrivare in prestito oneroso
Lecce, piace Valeri si aspetta Corvia
di Massimo Barbano

LECCE - Attendendo gli sviluppi per Corvia e Arma, per il reparto d’attacco spunta il nome della punta dell’Atalanta Cristian Tiboni, 21 anni, protagonista di un buon campionato l’anno scorso in Prima divisione con il Verona dove ha segnato otto reti. Nel frattempo, sembra ormai abbastanza vicino al Lecce l’attaccante della Fiorentina Piergiuseppe Maritato, 19 anni che dovrebbe arrivare in prestito oneroso.

E un’altra pista porta al centrocampista del Grosseto di origini australiane Carl Valeri, 25 anni, un mediano forte in interdizione che potrebbe fare al caso del Lecce, se dovesse partire Edinho. Ma intanto la trattativa con la Fiorentina per l’acquisto del brasiliano è ferma a causa delle distanze economiche fra i due club. La richiesta del Lecce per il trasferimento di Edinho è di quattro milioni di euro e non potrà scendere di molto a meno di voler accettare un’operazione in perdita. Nel gennaio scorso il cartellino di Edinho costò al Lecce due milioni e 300mila euro, ma lo sconto che la società di via dei Templari riuscì a strappare (il Porto Alegre chiedeva tre milioni), comprò una clausola con la quale il club brasiliano si riservava un diritto nell’ipotesi in cui lo stesso giocatore venisse entro un certo lasso di tempo ceduto. Tale diritto è nella misura del 40%, che andrà nelle tasche del Porto Alegre qualora oggi la Fiorentina acquistasse il giocatore dal Lecce. Ecco perchè la vendita non è di facile attuazione ed è probabile che il giocatore rimanga un altro anno a Lecce.

In dirittura d’arrivo, invece, è l’acquisto dell’esterno difensivo del Palermo Mazzotta, 19 anni, che dovrebbe essere ufficializzato nei prossimi giorni.

6-1 a martina in amichevole - Contro la squadra di Santostasi che giocherà quest’anno in Promozione, il Lecce è andato in vantaggio per primo con Defendi al 30’, cinque minuti dopo ha raddoppiato Baclet su calcio di rigore e al 39’ i padroni di casa hanno accorciato le distanze con un gol di Brescia. Ma, allo scadere del primo tempo, la squadra di De Canio si è portata sul tre a uno con una rete di Lepore. Nel secondo tempo il tecnico ha fatto giocare, fra gli altri Fiore che ha preso il posto di Edinho e Diamoutene che ha rilevato Schiavi, oltre ai giovani Vicedomini, Diarra, Ingrosso e Triarico. Nel finale hanno arrotondato il risultato Diarra, Vicedomini e Tundo. L’arbitro della partita è stato Scatigna di Taranto.

Moderatamente soddisfatto il tecnico Gigi De Canio: «Dobbiamo lavorare un po’ sulla velocità e sugli aspetti specifici dal punto di vista tattico - dice - però vedo molto impegno e disponibilità e ci sono i presupposti per fare bene».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400