Cerca

La barlettana Lionetti in Cina per la CdM di tiro con l'arco

Quella di Shangai è la quarta e ultima prova, fondamentale per decidere gli accessi alla finalissima che si disputerà a Copenaghen (Danimarca) il prossimo 26 settembre (si qualificano i migliori 4 atleti dell’arco olimpico maschile e femminile e 4 arcieri compound maschile e femminile. In ogni edizione della competizione l’Italia ha portato un suo atleta nella fase conclusiva
La barlettana Lionetti in Cina per la CdM di tiro con l'arco
ROMA – Gli arcieri azzurri sono sbarcati a Shanghai (Cina) per disputare la 4^ ed ultima prova di Coppa del Mondo 2009. Si tratta di una gara fondamentale per decidere gli accessi alla finalissima che si disputerà a Copenaghen (Danimarca) il prossimo 26 settembre (si qualificano i migliori 4 atleti dell’arco olimpico maschile e femminile e 4 arcieri compound maschile e femminile).

In ogni edizione della competizione l’Italia ha portato un suo atleta nella fase conclusiva. Sarà così anche questa volta, visto che nell’arco compound Sergio Pagni ed Anastasia Anastasio sono già qualificati per la finale a squadre miste, gara istituita per la prima volta in questa stagione. I convocati per la 4^ prova di World Cup sono nell’Arco Olimpico l'olimpionico Marco Galiazzo, l’aviere Amedeo Tonelli e lo junior Lorenzo Giori, l’ridata Natalia Valeeva e le atlete dell’Aeronautica Elena Tonetta e Pia Lionetti (il terzetto titolare che ha conquistato il 5° posto ai Giochi di Pechino), mentre nel compound ci saranno Sergio Pagni e Anastasia Anastasio.

Gli azzurri dell’olimpico maschile e compound femminile andranno sulla linea di tiro domani per la qualificazione che determinerà gli accoppiamenti degli scontri diretti. Il 6 agosto sarà la volta delle qualifiche per il compound maschile e l’olimpico femminile, il 7 e l’8 di agosto disputeranno le eliminatorie e domenica 9 le finali individuali e squadre che valgono l’oro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400