Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 09:37

Baseball, il Foggia si gioca le possibilità di promozione

Falchi Caserta avversario stregato per il club dauno. Sul campo campano, nella penultima giornata della stagione regolare del campionato di serie C1, il team del capoluogo dauno perde 8-3. Dopo cinque vittorie consecutive, rallenta così la sua corsa per la qualificazione ai play off. Un altro insuccesso a Nettuno costringerebbe i rossoneri ad abbandonare l’ambizione di partecipare agli spareggi promozione
Baseball, il Foggia si gioca le possibilità di promozione
FOGGIA - Falchi Caserta avversario stregato per il Baseball Club Foggia. Sul campo campano, nella penultima giornata della stagione regolare del campionato di serie C1, il team del capoluogo dauno ha perso 8-3. La squadra allenata da Alfredo Strippoli e dal cubano Alfredo Gomez Diaz (il quale dopo tre mesi, alla vigilia della trasferta campana, ha terminato la sua esperienza in Capitanata e fatto ritorno nel suo Paese), aveva alzato bandiera bianca al cospetto della formazione casertana già nell’incontro d’andata, perso 5-6. 

Dopo cinque vittorie consecutive, il Bc Foggia rallenta così la sua corsa alla qualificazione ai play off. Strippoli e compagni sono stati scavalcati dai Charlie Brown Nettuno, che hanno vinto largamente a Ceccano e guadagnato la testa della classifica. I laziali hanno una percentuale vinte/perse di 789. Il Foggia, che, va tenuto presente, ha disputato una gara in meno del Nettuno, è seconda a quota 769.
Domani il girone I si conclude proprio con l’attesissimo scontro diretto tra le battistrada. La gara, in programma a partire dalle 15:30, si giocherà a Nettuno. Il Foggia, che all’andata vinse 10-8 sul diamante di via Gramsci, è obbligato a vincere se non vuole essere costretto ad abbandonare l’ambizione di partecipare agli spareggi promozione. 

A Caserta il Baseball Club si è schierato con Salvatore Strippoli sul monte di lancio, Dimitrio ricevitore, Iacovelli, Casarella e De Feudis in prima, seconda e terza base, Vincenti interbase, Alfredo Strippoli, D’Amato e Carbone esterni. 

[R.F.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione