Cerca

Ruvo, Martina e Mola graziate il ripescaggio quasi al sicuro

Già ripescate Cestistica San Severo (A dilettanti) e Invicta Potenza (B). Manca l’ufficialità per il passaggio dell’Adriatica Industriale Ruvo in A dilettanti, Due Esse Martina Franca in B, Mola di Bari in C. Un tantino di pazienza. Appena la Legadue controllerà i requisiti di ammissione del Casalpusterlengo, dettaglio da sbrigare oggi, il volo della pallacanestro pugliese sarà completo
• Crispin al Brindisi, il roster è stellare
Ruvo, Martina e Mola graziate il ripescaggio quasi al sicuro
di Franco Castellano

BARI - Norme buttate al vento, imposizioni dall’alto, approssimazione degli operatori dei settori, hanno dato vita al «rogo» estivo del basket nazionale. Serie A dilettanti nel caos, almeno così sembrava. Era tutto semplice. Ed invece si è fatto di tutto pur di rendere problematiche le definizioni. Addirittura errate le liste delle squadre da ripescare, poi aggiustate; rimane il punto interrogativo di una società iscritta ai campionati regionali, confermata tra le aventi diritto al... salto in A dilettanti! Incredibile, ma vero. Solo approssimazione degli operatori di settore?

Appena ieri presa una risoluzione chiara, irrevocabile. Gironi della serie A dilettanti confermati a 14 squadre. Tentennamenti volatizzati. Finalmente. Esame di riparazione affidato alla composizione degli organici, con le squadre di Puglia e Basilicata nella certezza dell’immediato futuro. Già ripescate Cestistica San Severo (A dilettanti) e Invicta Potenza (B). Manca l’ufficialità per il passaggio dell’Adriatica Industriale Ruvo in A dilettanti, Due Esse Martina Franca in B, Mola di Bari in C. Un tantino di pazienza. Appena la Legadue controllerà i requisiti di ammissione del Casalpusterlengo, dettaglio da sbrigare oggi, il volo pugliese sarà completo.

Puglia e Basilicata: promozione estiva di ben cinque club, tutti in regola con le norme federali. Dal campo al «tavolino», ben sei promozioni. All’Ambrosia Bisceglie si aggiunge la... pioggia estiva! Delle cinque «belle» d’estate le prime due hanno dato spazio alla campagna acquisti, le altre sono in attesa di apprendere le notizie dalla federbasket. La Cestistica San Severo ha firmato Damiano Faggiano e Roberto Fossati, l’Invicta Potenza ha completato il roster della serie B dilettanti, con Ginefra, Marino, Marchese, Viggiano, Tombolini, Saccoccio, Corvo, Blardone, Serino, Nocioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400