Cerca

Lunedì 23 Ottobre 2017 | 09:59

Pennetta finalista agli  Internazionali di Palermo

La ventisettenne pugliese, nel match serale, disturbato da un problema all’impianto di illuminazione, ha facilmente liquidato la veneta Tathiana Garbin, trentaduenne, numero 66 del mondo, sconfitta col punteggio di 6-1 6-1. Troppo evidente è apparso il gap tecnico ed atletico fra le due giocatrici italiane, con la brindisina decisamente più incisiva e più regolare della fallosa Garbin
Pennetta finalista agli  Internazionali di Palermo
PALERMO– La brindisina Flavia Pennetta, numero 1 del tabellone e numero 15 del mondo, è la seconda finalista degli Internazionali Femminili di Tennis di Palermo – Snai Open, prova del circuito Wta da 220.000 dollari, in corso sui campi in terra rossa di Mondello. 

La ventisettenne pugliese, nel match serale, disturbato da un problema all’impianto di illuminazione, ha facilmente liquidato la veneta Tathiana Garbin, trentaduenne, numero 66 del mondo, sconfitta col punteggio di 6-1 6-1. Troppo evidente è apparso il gap tecnico ed atletico fra le due giocatrici italiane, con la brindisina decisamente più incisiva e più regolare della fallosa Garbin. Dopo un’ora e 20' di gioco effettivo (esclusa l’interruzione per i problemi alle luci), la Pennetta ha conquistato l’accesso alla sua seconda finale stagionale, dopo quella persa ad Acapulco contro la statunitense Venus Williams a febbraio. 

Oggi, alle 19, la brindisina affronterà, per la conquista del titolo 2009 dello Snai Open, la bolognese Sara Errani, numero 38 delle classifiche mondiali e quinta favorita del torneo. Per la ventunenne azzurra, vincitrice lo scorso anno a Palermo, si tratterà, invece, della prima finale stagionale. Fra le due italiane, ad oggi, ci sono soltanto due precedenti: nel 2007, ad Acapulco, ha vinto la Pennetta 6-2 6-4; lo scorso anno, proprio nelle semifinali del torneo di Palermo, ha vinto la Errani 7-5 6-3. I risultati. Semifinali. Errani (Ita, 5) b. Groenefeld (Ger) 6-3 4-6 6-1; Pennetta (Ita, 1) b. Garbin (Ita) 6-1 6-1.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione